Stai leggendo: Kim Kardashian e Kanye West avranno il loro terzo figlio (da madre surrogata)

Letto: {{progress}}

Kim Kardashian e Kanye West avranno il loro terzo figlio (da madre surrogata)

Dopo mesi di rumors e smentite, pare sia ufficiale: Kim Kardashian e Kanye West hanno assunto una madre surrogata per dare un fratellino (o una sorellina) a North e Saint.

Primo piano di Kim Kardashian e Kanye West

2 condivisioni 0 commenti

Kim Kardashian e Kanye West hanno attraversato un lungo momento di crisi.

La coppia è stata messa a dura prova prima dalla rapina a mano armata subita da Kim a Parigi lo scorso ottobre, poi dall'esaurimento nervoso che ha colpito il rapper poco prima di Natale.

Ebbene, marito e moglie sembrano aver recuperato l'intesa di un tempo, tanto da aver deciso di allargare la famiglia.

Secondo quanto riferito da E!Online, Kim e Kanye si sarebbero affidati a un'agenzia specializzata nella ricerca di madri surrogate per coronare il loro sogno di avere un terzo figlio.

Purtroppo, infatti, la diva dei social - che di recente ha lanciato una sua linea di make up - ha affrontato seri problemi durante le sue gravidanze, a causa di un difetto di aderenza della placenta.

Happy Birthday babe I love you so much! You inspire me every day to be a better person! I'm so grateful for you ❤️

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on

In particolar modo dopo la nascita del secondogenito Saint, la più nota delle Kardashian ha subito forti emorragie e rischiato anche piuttosto grosso. Per lei, quindi, intraprendere un'altra gravidanza è davvero molto rischioso.

Stando al Telegraph, Kim e Kanye avrebbero già trovato la persona giusta e stipulato un accordo da oltre 110mila dollari.

Easter 2017

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on

La prescelta non dovrà fumare, bere alcolici, utilizzare sostanze illecite e neppure avere rapporti sessuali entro un periodo di tempo stabilito.

Saint e North riusciranno ad avere un fratellino o una sorellina?

Siamo certi che, molto presto, ne sapremo di più.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.