Stai leggendo: Aiuto, Stiamo Ingrassando: il difficile percorso di Anna Rosi

Prossimo articolo: Aiuto, Stiamo Ingrassando: la dura prova di resistenza di Simona Lucari

Letto: {{progress}}

Aiuto, Stiamo Ingrassando: il difficile percorso di Anna Rosi

Anna Rosi è pronta a cambiare e a rinunciare agli spuntini fuori pasto: a sostenerla nel percorso ci sarà la sua famiglia e il team di Aiuto, Stiamo Ingrassando.

0 condivisioni 0 commenti

Aiuto, Stiamo Ingrassando ti presenta Anna e Massimo e i loro due figli Gianni e Siria. Massimo è un tassista, mentre Anna gestisce un albergo e fa fatica a scrollarsi di dosso la sua pigrizia. Nel corso degli anni, il peso di Anna è aumentato notevolmente mettendo in crisi la sua autostima. Il suo problema principale? Spuntini fuori pasto e condimenti abbondanti. La piccola Siria vorrebbe che Anna assomigliasse alle mamme magrissime delle sue amiche e ha deciso di contattare Marco Bianchi.

Marco è subito volato fino a Roma per osservare le abitudini alimentari della famiglia Rosi e pianificare i 50 giorni di dieta e allenamento personalizzato della capofamiglia. Anna ha raggiunto il peso di  84 chilogrammi ed è nella prima fascia dell’obesità. Se non riesce a cambiare stile di vita, potrebbe persino continuare a ingrassare. Gianpaolo la sottoporrà a un programma durissimo. Anna dovrà allenarsi una o due volte al giorno, la frequenza dipenderà dai risultati ottenuti e da ottenere. Massimo conosce molto bene lo scarso spirito di volontà della moglie e cercherà di spronarla e motivarla. Certo, non mancheranno i momenti di difficoltà e le liti tra marito e moglie.

Segui i progressi di Anna nel quarto episodio di Aiuto, Stiamo Ingrassando e prova anche tu la ricetta di Marco Bianchi: pasta integrale con crema di asparagi e funghi porcini.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.