Stai leggendo: Smokey eyes viola e labbra bicolor: il tutorial

Letto: {{progress}}

Smokey eyes viola e labbra bicolor: il tutorial

Che ne dite di un make up glam nei toni del viola? Questo trucco è perfetto per gli occhi verdi e, più in generale, per tutte le amanti dei colori forti! Scopriamo passo dopo passo come realizzarlo.

0 condivisioni 0 commenti

La bella stagione ci invita a sfoggiare make up luminosi e dai toni naturali - qui il mio tutorial per un trucco metallizzato estivo a prova di selfie! - ma non è detto che chi preferisce i colori più decisi e i beauty look rock debba rinunciarci.

Per questo, ho pensato a un tutorial interamente realizzato con le nuance del viola, sia per lo sguardo che per le labbra.

Cominciamo!

Prima di tutto, applichiamo una base uniformante per la palpebra, che farà durare di più i nostri ombretti. A questo punto, stendiamo un ombretto in polvere viola e un altro ombretto, leggermente più scuro, da sfumare nella piega e verso l'alto.

Ultimato il nostro smokey eyes, picchiettiamo un ombretto glitterato color glicine - molto luminoso! - su tutta la palpebra e applichiamo la matita nera nella rima interna, sfumando dell'ombretto nero con un pennellino angolato.

Se volete dare maggiore intensità allo sguardo, utilizzate l'ombretto nero anche nell'angolo esterno, sfumando per bene tutti i colori!

Il tocco in più? Un eyeliner glitter da stendere sull'intera palpebra per un trucco shimmer che vi farà brillare per tutta la notte.

Ultimiamo il trucco occhi con un eyeliner nero in gel e tanto mascara, ovviamente dopo aver usato il piegaciglia.

Facciamo contouring - chi non adora avere zigomi scolpiti? - e riscaldiamo l'incarnato con una terra leggermente più aranciata. Come blush, ho scelto un prodotto liquido, da sfumare con le dita in modo veloce per evitare che faccia effetto macchia.

Passiamo alle labbra!

Vi consiglio di applicare un rossetto liquido fucsia e poi, partendo dall'esterno, di dare vita a un effetto ombré con un pigmento viola sfumato verso il centro.

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.