Stai leggendo: Armani samurai per la Milano Fashion Week (e c'è anche Shawn Mendes!)

Prossimo articolo: Moschino, trompe-l'oeil e paper dolls conquistano la passerella

Letto: {{progress}}

Armani samurai per la Milano Fashion Week (e c'è anche Shawn Mendes!)

Non si fa che parlare di lui: Shawn Mendes ha chiuso la sfilata di Emporio Armani a Milano, tra moderni samurai in gonna e il lancio della prima collezione di smartwatch firmata dalla maison.

Shawn Mendes sfila per Armani alla Milano Fashion Week

4 condivisioni 0 commenti

Il mondo della moda si avvale sempre più spesso di testimonial giovani - anzi giovanissimi - in grado di fare breccia nel cuore dei Millennials, senza ombra di dubbio il segmento di mercato sui cui, ad oggi, vale più la pena investire.

Durante Milano Moda Uomo, Emporio Armani ha fatto sfilare in passerella la sua collezione per la prossima stagione calda e, inutile dirlo, tutti i riflettori sono stati per lui, Shawn Mendes.

Il cantautore e musicista canadese classe 1998 - Mendes non ha ancora compiuto 19 anni! - è diventato famoso in tutto il mondo con la hit Stitches ed è stato scelto da Giorgio Armani in persona come volto per la collezione di smartwatch Emporio Armani Connected.

Si tratta di touchscreen e hybrid smartwatch compatibili con tutti i principali sistemi operativi, in grado di offrire agli utenti esperienze e funzionalità sconfinate senza ovviamente rinunciare al design.

Shawn Mendes in passerella da ArmaniHD

Shawn, con il suo sorriso aperto e la sua espressione scanzonata, ha chiuso una sfilata straordinaria, chiaramente ispirata alla cultura giapponese.

In passerella, si sono alternati splendidi modelli con addosso l'iconica gonna da samurai - conosciuta come hakama - pantaloni ampi alla caviglia, giacche alla coreana e bomber con stampe floreali che si rifanno alla tradizione orientale.

Ancora una volta, Re Giorgio non ha affatto deluso le aspettative del front row meneghino.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.