Stai leggendo: Cavie Peruviane: gli animaletti dalle chiome favolose

Prossimo articolo: Tashirojima, l'isola in cui i gatti sono divinità

Letto: {{progress}}

Cavie Peruviane: gli animaletti dalle chiome favolose

Questi animaletti non hanno nulla da invidiare ad Ariana Grande o Beyoncé in quanto a chiome maestose.

0 condivisioni 0 commenti

Le Cavie Peruviane sono piccoli animali da compagnia particolarmente apprezzati: il loro manto, oltre ad essere davvero decorativo, non ospita pulci come facilmente succede a cani e gatti. Questi piccoli roditori dalla chioma favolosa sono facili da tenere, e non devono nemmeno essere vaccinati.

Appartenenti alla famiglia delle Cavidae, diffusa nel continente sudamericano, i simpatici animali che conosciamo come Cavie Peruviane o Cavie d'Angora sono parenti del Porcellino d'India, dal quale differiscono proprio per la lunghezza del mantello: pare addirittura che la Peruviana possa arrivare ad avere il pelo lungo 50 centimetri! 

È difficile scegliere una razza in particolare: la Sheltie e la Coronet sfoggiano ad esempio buffissimi ciuffi sulle guance, la Texel e l'Alpaka hanno un sofficissimo manto ondulato, nella Merino ogni singolo pelo è a forma di spirale, la Lunkarya e la Minipli hanno un pelo riccio e folto che è praticamente un batuffolo confuso... ce n'è davvero per tutti i gusti!

Cavia peruviana con fioccoHD

Le cavie si cibano di frutta e verdura a volontà, e anche fieno di prato misto a semi vari... sarà per questo che sono così favolose? Non sono nemmeno animali molesti: a volte possiamo emettere gridolini acuti, ma non troppo forti e, se ben curate, non emanano nemmeno cattivo odore. In effetti, non possiamo credere che una di queste perfect poser possa rovinare l'effetto della sua presenza con tanfo poco signorile.
Riuscite a immaginare l'eleganza di una di queste questa creature che fluttuano nel vostro prato?

Le cavie sono apprezzate per la loro vivacità, pur essendo animali docili; per questo motivo sono spesso consigliate per bambini dai tre anni in su: si fanno tenere in braccio, si lasciano spazzolare, accettano cibo dalla mano, ma devono essere comunque trattate con molta cura, perché possono facilmente farsi del male. Insomma, non adatte a bambini tempestosi.

Ragazzo con cavia peruviana in braccioHD

Generalmente, si consiglia di prendere più di un solo esemplare, perché le cavie hanno bisogno di compagnia. Attenzione però alle frequenti gravidanze, qualora vi ritrovaste con un maschio ed una femmina!

Per quanto riguarda la gabbia in cui tenerle le dimensioni consigliate sono 40x80x50 cm, e deve essere posizionata in un ambiente poco rumoroso, poiché questi animali tendono a riposare durante il giorno ed essere più attivi la mattina o la sera. Inoltre, non deve essere una stanza troppo umida o calda, o potrebbero soffrire colpi di calore. Le cavie sono poi paurose, e devono essere abituate gradualmente al contatto... ma la pazienza è poco sacrificio per il lusso di poterle accarezzare senza limiti nel tempo!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.