Stai leggendo: George Clooney e Amal adottano un amico in canile

Prossimo articolo: La cattoos mania impazza negli USA

Letto: {{progress}}

George Clooney e Amal adottano un amico in canile

George Clooney e la moglie Amal sono entrambi amanti delle famiglie numerose, anche se, prima dell'arrivo dei loro gemelli, hanno sempre avuto solo figli... a 4 zampe, l'ultimo dei quali un trovatello in cerca di casa.

Il cane Einstein insieme a George Clooney

0 condivisioni 0 commenti

Tra le star più sensibili al problema dei tanti animali che sovraffollano i rifugi degli States in attesa di essere adottati, possiamo indubbiamente annoverare George Clooney. Non per niente, l'attore e regista americano ha conquistato il primo posto di una classifica in cui veniva premiata la generosità d'animo di quelle celebrità che hanno deciso di accogliere nella loro vita un amico peloso salvato dalla strada.

È successo così anche con Millie, l'ultima arrivata in casa Clooney. Questa simil basset hound di 4 anni era stata recuperata dalla Humane Society della San Gabriel Valley mentre vagava nei pressi di un ristorante in cerca di avanzi. George e Amal desideravano aggiungere un nuovo membro a 4 zampe alla famiglia e avrebbero voluto un cane proprio di quel tipo. Quando hanno visto la sua foto sul sito Petfinder se ne sono innamorati all'istante e in men che non si dica si sono presentati al rifugio dove era ospitata per conoscerla. Per l'occasione erano accompagnati anche da Louis, il Cocker Spaniel adottato precedentemente dall'attore, sempre in un canile. Alla fine sono ripartiti tutti e quattro insieme.

La cagnolina Millie, l'ultima arrivata a casa Clooney

Ma George e Amal hanno un cuore davvero grande quando si tratta di aiutare gli animali bisognosi. Di recente si sono resi protagonisti di un altro nobile gesto, donando 10mila dollari a un'associazione californiana, la Camp Cocker Rescue, impegnata nel fornire assistenza ai cani abbandonati. Grazie alla magnanimità di Mr. e Mrs. Clooney, i volontari sono riusciti ad affrontare le spese per le cure urgenti di nove cuccioli abbandonati tutti nello stesso giorno. Attraverso questa associazione, l'attore aveva adottato oltre a Louis, l'adorato Einstein, anche lui un Cocker Spaniel che oggi, nonostante l'età (ha più di 10 anni), lo segue ovunque e va ancora a trovarlo con Amal su ogni set. 

Scopri altre storie di cani e gatti sul sito BauBoys.tv.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.