Stai leggendo: I materiali adatti ai bambini per il periodo estivo: basta poco

Prossimo articolo: Pitti Bimbo: la nuova edizione del salone internazionale al via

Letto: {{progress}}

I materiali adatti ai bambini per il periodo estivo: basta poco

I materiali più adatti ai bambini durante le vacanze e i periodi di più caldi: basta pochi accorgimenti e sarà tutto più facile.

Materiali estivi per i bambini

0 condivisioni 0 commenti

Noi mamme ce lo chiediamo spesso. Quali sono i materiali adatti ai bambini per il periodo estivo?

E la risposta è sempre molto più facile e immediata di quello che pensiamo.

Basta davvero poco per prendersi cura dei nostri bambini anche nel modo in cui li vestiamo.

Due sono le parole magiche in questo periodo dell'anno: materiali puri.

materiali per i bambini adatti all'estate
 

Questo è un periodo di gran caldo, di campi estivi, di giornate intere a correre, sudare, divertirsi. È il momento del mare, delle vacanze, della montagna, del contatto con la natura in generale. 

Ed è questo quello che ci vuole in estate. Materiali puri. Puri come il cotone e il lino.

Materiali che devono stare a contatto con la pelle del tuo bambino nel periodo estivo e, preferibilmente, tutto l’anno, insieme a lana e seta.

Vestiti e cotoneHD

Niente tessuti sintetici, dunque, soprattutto nel periodo estivo. I tessuti sintetici non permettono la traspirazione della pelle e favoriscono irritazioni, pruriti e altri fastidi tipici del momento.

In città le temperature hanno raggiunto già livelli molto alti. I bambini giocano, non si fermano mai e sudano molto.

Per questo dovrai porre un’attenzione sempre maggiore a quello che indossano in questa stagione.

Le fibre naturali, lana, seta, cotone e lino, assorbono l'umidità della cute e la lasciano traspirare: quando la pelle sotto il vestito si carica di vapore e i materiali puri ne permettono la fuoriuscita immediata.

i materiali estivi per i bambiniHD

Le fibre sintetiche, al contrario, come accennato, impediscono la traspirazione: il vapore si satura e si trasforma in gocce di sudore.

Le fibre naturali, inoltre, sono da preferire rispetto ai tessuti sintetici anche dal punto di vista della sicurezza, in quanto sono ininfiammabili e non accumulano energia elettrostatica, cioè non provocano scintille in seguito a sfregamento.

Via libera dunque a t-shirt di cotone, pantaloni di lino, maglioncini e felpe così come i costumi in puro cotone. Lo so che i costumi sono più comodi in lycra, perché si asciugano prima e sono facili da lavare, ma il cotone è, comunque, da preferire.

Poi, che meraviglia un look di lino per i nostri bambini durante l’estate. O un abitino leggero in puro cotone!!

i materiali estivi per i bambiniHD

I materiali per i bambini da indossare in estate

Il lino sarà perfetto anche per una cerimonia improvvisa o per una giornata più formale da passare insieme.

i materiali per i bambini da indossare in estateHD

Altro capo fondamentale da scegliere con cura sono le scarpe.

Le scarpe per i bambini dovranno essere in vero cuoio anche nella suola, perché la pianta del piede deve essere protetta: un sandalo a granchietto con il tallone ben rinforzato per i più piccoli ed un sandalo più leggero e aperto per i più grandi. La cosa più importante è la sicurezza e la salute del tuo bambino.

E questa, spesso, passa anche dal piede.

Ne parleremo in dettaglio molto presto perché le scarpe, insieme ai materiali da utilizzare durante l’estate, sono un tema che sta a cuore alla maggior parte delle mamme.

A presto.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.