Stai leggendo: Federica Pellegrini contro i falsi scoop

Prossimo articolo: Stefano De Martino tra Emma, Dayane Mello e Desirée Popper

Letto: {{progress}}

Federica Pellegrini contro i falsi scoop

La campionessa di nuoto Federica Pellegrini attacca i giornali di gossip per il loro vizio di creare falsi scoop, anche su di lei.

Federica Pellegrini nello spot di Head and Shoulders

0 condivisioni 0 commenti

Federica Pellegrini non ama i falsi scoop dei giornali di gossip, soprattutto se la riguardano in prima persona. La campionessa di nuoto non ha infatti gradito la diffusione delle foto che la ritraggono insieme a Matteo Giunta, suo preparatore atletico nonché cugino di Filippo Magnini, con cui sembrerebbe avere nuovamente rotto.

Sostiene infatti che quegli scatti siano stati ritagliati ad arte per farli sembrare protagonisti di un incontro romantico, quando invece pare ci fosse anche una terza persona con loro. L'atleta sottolinea che, se fosse pizzicata a baciare un altro uomo, la cosa non le peserebbe: probabilmente è consapevole del fatto che fa parte del gioco, essendo lei un personaggio famoso e molto amato.

Federica Pellegrini su Instagram insieme a Filippo Magnini

Intanto, chi si chiede se sia veramente finita tra lei e Filippo Magnini, non riesce ad avere una risposta, almeno per il momento. Le uniche certezze sono che lei ora è andata a vivere da sola e che questa estate andrà in vacanza con i suoi genitori.

Inutile dire che tutti fanno il tifo per la coppia di nuotatori che, nel corso degli anni, abbiamo sempre visto felici e innamorati, nonostante qualche tira e molla. Ricordiamo che Federica, per amor suo, anni fa aveva lasciato il fidanzato Luca Marin (anche lui nuotatore), con cui lei aveva persino intenzione di costruire una famiglia.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.