Stai leggendo: Salma Hayek e quella volta che Donald Trump le chiese di uscire

Prossimo articolo: Julia Stiles è incinta del suo primo figlio

Letto: {{progress}}

Salma Hayek e quella volta che Donald Trump le chiese di uscire

In una recente intervista, Salma Hayek ha confessato di essere stata corteggiata in passato da Donald Trump.

Salma Hayek in una scena del film Un week-end da bamboccioni 2

0 condivisioni 0 commenti

Donald Trump ha cercato, in passato, di sedurre Salma Hayek. A confessarlo è stata la stessa attrice, ospite di Trevor Noah al Daily Show per promuovere il suo ultimo film Beatriz at Dinner di Miguel Arteta (presentato nel gennaio scorso al Sundance Film Festival), che racconta la storia di un'immigrata messicana. Insomma, è stata l'occasione giusta per tirare in causa l'attuale Presidente degli Stati Uniti, che sappiamo essere piuttosto rigido per quanto riguarda la politica immigratoria, a partire proprio dal Messico.

Salma Hayek in una scena del suo ultimo film Beatriz at Dinner

Il loro primo incontro risale a qualche anno fa, quando lui era ancora un uomo d'affari senza velleità politiche. I due si erano trovati alla stessa festa e lui, vedendola infreddolita, si era tolto la giacca per metterla sulle sue spalle: un gesto da vero gentiluomo che, però, invece che lusingare aveva messo in imbarazzo Salma, che all'epoca era in dolce compagnia.

Pare che quindi Trump abbia giocato d'astuzia cercando di fare amicizia con il suo fidanzato, invitandoli una volta anche a soggiornare in uno degli hotel di sua proprietà ad Atlantic City. Nel frattempo lui continuava a ripeterle che doveva cambiare uomo, perché quello al suo fianco non era alla sua altezza.

Salma non ha mai ceduto a nessuna delle sue lusinghe e pare ne vada piuttosto fiera, oggi più che mai. Ricordiamo, tra l'altro, che lei da anni è felicemente sposata con il miliardario François-Henri Pinault, con il quale nel 2007 ha avuto una figlia di nome Valentina Paloma.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.