Stai leggendo: Reparto Maternità Bologna: l'arrivo di Laura, Matilde e Sofia

Letto: {{progress}}

Reparto Maternità Bologna: l'arrivo di Laura, Matilde e Sofia

Reparto Maternità Bologna festeggia la nascita di tre bambine: le due gemelline Laura e Matilde e la piccola Sofia. Segui le loro storie e quelle dei loro genitori.

0 condivisioni 0 commenti

Reparto Maternità Bologna vi farà assistere alla commozione di una giovane gelatiera alle prese con la nascita della sua prima bimba e alla sorpresa di una coppia in attesa di due gemelline.

Le due piccole Laura e Matilde potranno contare su un papà molto abituato ad avere a che fare con il mondo femminile. Il futuro padre ha avuto un’infanzia vivacizzata dalla presenza di ben quattro sorelle ed è convinto che le donne abbiano il potere di cambiare il mondo. Le due gemelline sarebbero dovute nascere con un parto naturale, ma all’ultimo minuto sarà praticato il più sicuro taglio cesareo.

La maternità per la mamma di Sofia significherà, invece, tornare indietro nel tempo. La gravidanza la riporterà con il pensiero a quando aveva 15 anni e ha dovuto affrontare la perdita precoce della sua mamma. Sofia la aiuterà ad avvertire meno il dolore del distacco prematuro da un affetto così importante. La piccola sarà la destinataria di quella gioia di vivere che la sua neomamma ha ricevuto in dote dalla madre scomparsa. Ad aspettare Sofia ci saranno anche la sua bisnonna e il suo emozionantissimo papà.

Non perderti la nascita di Laura, Matilde e Sofia: segui il quinto episodio di Reparto Maternità Bologna.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.