Stai leggendo: Detroit: Become Human, Jesse Williams di Grey's Anatomy nel videogame per PS4

Prossimo articolo: Donatella Versace, la storia di una donna e di una sorella

Letto: {{progress}}

Detroit: Become Human, Jesse Williams di Grey's Anatomy nel videogame per PS4

L'attore, noto per il ruolo di Jackson Avery in Grey's Anatomy, sarà uno dei protagonisti del videogioco creato da David Cage.

Un primo piano di Jesse Williams ai BET Awards

0 condivisioni 0 commenti

Gli appassionati di videogiochi lo sanno bene, in tempi recenti non è raro che alcuni dei titoli più caldi ospitino tra i loro poligoni le versioni virtuali di attori famosi.

Pensiamo al recente caso di Death Stranding, ultima fatica di Hideo Kojima con Norman Reedus, noto al grande pubblico per il ruolo di Daryl Dixon in The Walking Dead. O ancora alla presenza di Kit Harington in Call of Duty: Infinite Warfare, che ha portato l'interprete britannico a svestire i panni di Jon Snow per calarsi in quelli del villain di turno.

Una tendenza, quella di arruolare star da parte delle principali case di produzione videoludiche, avviata da Quantic Dream, software house francese che ci ha regalato gli acclamati Heavy Rain e Beyond: Due Anime - in cui erano Ellen Page e Willem Dafoe a prestare volto e voce ai due protagonisti. 

E oggi è sempre la compagnia di David Cage a fare incetta di celebrità per il suo prossimo progetto, quel Detroit: Become Human in uscita nel 2018 in esclusiva su PlayStation 4 e visto solo pochi minuti fa sul palco della conferenza E3 2017 di Sony, al fianco di God of War e Spider-Man.

Il team di sviluppo ha quindi rilasciato un lungo video di gameplay, rivelando che Jesse Williams - vale a dire l'affascinate Jackson Avery di Grey's Anatomy - sarà uno dei personaggi principali del gioco. Il nostro dottore dagli occhi azzurri andrà ad interpretare Markusche a quanto pare alimenterà e guiderà la rivolta degli androidi. 

Nel video si pone l'accento non solo sulla complessa trama confezionata da Quantic Dream, ma anche e soprattutto sulla possibilità di influenzare pesantemente l'andamento della storia di Detroit: Become Human, nel rispetto dello stile della stessa società d'Oltralpe. 

Quanto visto a schermo è mosso dal motore del gioco, che in questa incarnazione gira su PlayStation 4 Pro. Cosa ve ne pare, vi piacerebbe prendere il controllo di Jesse Williams in un futuro distopico come quello pennellato da Detroit?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.