Stai leggendo: Alessandro Borghi madrino della Mostra del Cinema di Venezia

Prossimo articolo: I festival musicali estivi da non perdere nel 2017

Letto: {{progress}}

Alessandro Borghi madrino della Mostra del Cinema di Venezia

Quest'anno niente madrina al Festival del Cinema di Venezia, ma sarà l'attore Alessandro Borghi a fare gli onori di casa.

L'attore Alessandro Borghi sarà madrino della 74a Mostra del Cinema di Venezia

0 condivisioni 0 commenti

Alessandro Borghi sarà il madrino della 74a Mostra del Cinema di Venezia. Alberto Barbera, direttore del Festival, ha deciso infatti di cambiare le carte in tavola e di dare un bello scossone alla tradizione, mettendo un uomo anziché una donna a fare gli onori di casa. Sarà quindi l'attore a salire sul palco della celebre Sala Grande del Palazzo del Cinema per condurre la cerimonia di inaugurazione il 30 agosto e quella di chiusura (con premiazione) il 9 settembre.

L'attore Alessandro Borghi nel film Fortuna di Sergio Castellitto

La scelta di Alessandro Borghi non è casuale, essendo uno degli attori del momento, fresco del successo di Fortunata (di Sergio Castellitto), film presentato alla 70a edizione del Festival di Cannes, che ha confermato il suo essere sempre più lanciato verso una carriera internazionale. Ricordiamo, infatti, che lo scorso febbraio era stato scelto proprio lui per rappresentare l’Italia agli Shooting Stars del Festival di Berlino.

L'attore Alessandro Borghi nel film Non essere cattivo di Claudio Caligari

L'attore romano è particolarmente legato alla Mostra del Cinema di Venezia, perché proprio qui due anni fa è venuto a presentare (fuori concorso) Non essere cattivo, film postumo di Claudio Caligari di cui è co-protagonista insieme a Luca Marinelli, che è stato poi candidato per l'Italia agli Oscar 2016 nella categoria del Miglior film straniero. Grazie alla sua interpretazione, oltre a quella di Numero 8 nel film Suburra di Stefano Sollima, ha anche ottenuto due nomination ai David di Donatello e ha vinto il Nastro d'Argento come attore rivelazione. Negli ultimi mesi lo abbiamo ammirato anche in Dalida di Lisa Azuelos, dove ha vestito i panni di Luigi Tenco.

Alessandro Borghi è attualmente impegnato sul set di Napoli Velata, nuova opera di Ferzan Ozpetek e presto potremo vederlo anche in Suburra-la serie.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.