Stai leggendo: Reparto Maternità Bologna: le storie dei neonati Giacomo e Ginevra

Letto: {{progress}}

Reparto Maternità Bologna: le storie dei neonati Giacomo e Ginevra

Reparto Maternità entra nell'Ospedale di Bologna: segui le storie di Giacomo, di Ginevra e delle rispettive mamme, accomunate dalla grande gioia del primo figlio.

0 condivisioni 0 commenti

Le telecamere di Reparto Maternità Bologna ti portano nell’Ospedale di Bologna per farti entrare nella quotidianità lavorativa del team medico diretto dal dottor Melega. Il dottore è in procinto di andare in pensione e passerà le consegne al suo successore, il dottor Scagliarini. Seguirai la divertente festa per il pensionamento e le emozionanti storie di due mamme diversissime, eppure accomunate dalla stessa difficoltà iniziale: l’età giusta per dare alla luce il primo figlio.

La mamma di Giacomo ha solo 22 anni e ha una carriera di studentessa universitaria in biotecnologie davanti a sé. La mamma di Ginevra, invece, ha 49 anni e si è dedicata con tenacia alla sua carriera di medico, mettendo in secondo piano la sua vita privata.

Giacomo nascerà con parto naturale e sarà accolto da una giovane coppia di genitori innamorati e da una famiglia molto numerosa, con tanto di nonni e di bisnonni al seguito. Ginevra, invece, verrà al mondo con il taglio cesareo. La piccola potrà contare sull'amore di una mamma entusiasta e pronta a prendersi cura di lei, pur non avendo un compagno accanto.

Segui la nascita di Giacomo e Ginevra e appassionati anche tu alle storie dei protagonisti di Reparto Maternità Bologna. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.