Stai leggendo: Da Ned Stark a Lane Pryce: le 20 morti più scioccanti delle serie TV

Prossimo articolo: Da Doc a Derek Shepherd, le 20 morti più scioccanti di Grey’s Anatomy

Letto: {{progress}}

Da Ned Stark a Lane Pryce: le 20 morti più scioccanti delle serie TV

Da Derek Shepherd a Matthew Crawley, passando per Lori Grimes, Cyril O'Reily, Poussey, Marissa Cooper e Nina Krilova: la classifica dei decessi che ci hanno lasciato senza parole. Inaspettati e strappalacrime: gli addii più difficili del piccolo schermo.

Ned Stark, la morte del personaggio di Il Trono di Spade è stata uno choc

0 condivisioni 0 commenti

Chi ama le serie TV lo sa già: è meglio non affezionarsi ai protagonisti perché non si sa mai che fine potrebbero fare. Sono tantissime le morti scioccanti delle serie TV: decessi che ci hanno lasciato senza parole, che ci hanno fatto disperare e detestare gli showrunner o i creatori di turno (citofonare Shonda Rhimes).

Dalla triste fine di Ned Stark a Denny Duquette, passando per la carneficina del Matrimonio Rosso e per le morti drammatiche di Cyril O'Reily di OZ e Poussey di Orange Is The New Black, rivediamo le 20 morti più sconvolgenti delle serie TV.

1 - Denny Duquette (Grey's Anatomy)

La morte di Denny Duquette ha scioccato molti fan di Grey's AnatomyHD© ABC

Denny Duquette è il primo decesso che ci lascia senza parole in Grey's Anatomy. Un personaggio amatissimo, che come molti degli altri nomi in questa classifica, muore all'improvviso e in pochissimi secondi.

Denny ha appena chiesto la mano alla sua amata Izzie. Lei, bellissima in un lungo abito rosa, sta andando a controllare le sue condizioni di salute, ma non appena entra nella sua camera vede Denny morto. La dottoressa è inconsolabile e i fan di Grey's Anatomy condividono il suo infinito dolore.

2 - Derek Shepherd (Grey’s Anatomy)

La morte di Derek, una delle più scioccanti delle serie TVHD© ABC

La morte più scioccante di 13 stagioni di Grey's Anatomy è senza dubbio quella di Derek Shepherd. Il decesso dell'amatissimo dottor Stranamore avviene nella sala operatoria di un piccolo ospedale.

Derek salva quattro persone vittime di un incidente stradale prima dell'arrivo dei soccorsi. Quando sta per ripartire, riceve una telefonata e per prendere il cellulare non riesce a terminare una manovra e un camion lo colpisce in pieno.

Una volta in ospedale, per curargli una lacerazione dell'addome i medici trascurano il trauma cranico. Quando se ne accorgono, chiamano il neurochirurgo di turno che arriverà, però, troppo tardi. Dopo essere stata avvisata, Meredith arriva nel piccolo ospedale e decide di spegnere i macchinari che lo tengono in vita.

3 - Eddard "Ned" Stark (Il Trono di Spade)

Ned Stark viene decapitato: la prima morte scioccante de Il Trono di SpadeHD© HBO

La morte di Ned Stark (o se preferite Eddard Stark) avviene nel penultimo episodio della prima stagione di Il Trono di Spade. Ned Stark è prigioniero e può salvarsi confessando di aver commesso alto tradimento e dichiarando la sua lealtà a re Joffrey. La figlia Arya va alla sua ricerca e scopre che il padre si trova nel tempio di Baelor, dove ha luogo il suo processo.2

La folla lo accusa di essere un traditore, fra di loro Ned riconosce Yoren e gli fa capire che deve occuparsi di Arya urlando proprio "Baelor. Lord Stark decide di confessare, ma il perfido Re Joffrey lo condanna comunque a essere decapitato. Quello di Ned Stark è stato il primo decesso che lasciò sconvolti i fan de Il Trono di Spade.

4 - Le Nozze Rosse (Il Trono di Spade)

Le nozze rosse, uno dei momenti più scioccanti de Il Trono di SpadeHD© HBO

Il massacro delle Nozze Rosse, o Red Wedding, è un atto di vendetta nei confronti di Robb Stark per aver revocato il patto di matrimonio fra la casa degli Stark e quella dei Frey.

Durante le Nozze Rosse, nell'episodio Le piogge di Castamere, perdono la vita re Robb Stark, Lady Catelyn, la regina Telisa, Lord Gregor Forrester, Ser Wendel Manderly e Vento Grigio. Fra le vittime ci sarà anche il figlio non ancora nato di Robb e Talisa.

La regina Talisa viene uccisa da Lothar Frey, mentre Robb Stark viene pugnalato da Roose Bolton. Prima che Walder Frey le tagli la gola, Catelyn riesce a uccidere Joyeuse, la sua ottava moglie.

Una strage organizzata da Tywin Lannister insieme a Walder Frey e Roose Bolton. Nonostante il numero elevato di vittime, Arya riesce a salvarsi. Nel corso della sesta stagione, si vendicherà delle morti delle Nozze Rosse.

5 - Adriana La Cerva (I Soprano)

Adriana e Christopher parlano nell'episodio in cui la donna verrà uccisaHD© HBO

Adriana La Cerva è la fidanzata di Christopher Moltisanti ed è abituata allo stile di vita lussuoso dei mafiosi italo-americani: gioielli, shopping, macchine costose, droga e pellicce.

L'FBI capisce che Adriana è l'anello debole della famiglia e manda un'agente per diventare sua amica. Adriana, interpretata da Drea de Matteo, inizia a lavorare con i Federali. La donna lo svela a Christopher sperando di finire insieme a lui nel programma di protezione testimoni. La lealtà alla famiglia è però più forte.

Tony chiama Adriana e la informa che Christopher ha tentato il suicidio e Silvio Dante la porterà all’ospedale. Adriana abbocca, ma si tratta di una trappola. Sulla strada, Silvio blocca la macchina in mezzo a un bosco: Adriana tenta di scappare, ma non c’è più nulla da fare.

6 -  Marissa Cooper (The O.C.)

Marissa Cooper muore fra le braccia di RyanHD© Fox

La morte non risparmia neanche i teen drama: l'addio a Marissa Cooper ha lasciato a boccca aperta tutti i fan di The O.C. Il decesso della reginetta della scuola arriva al termine della terza stagione.

Marissa ha vissuto vari alti e bassi e ha da poco lasciato Volchok per riunirsi con lo storico gruppo di amici. La ragazza sta per partire per un lavoro estivo e Ryan l'accompagna all'aeroporto, mentre Volchok li segue in auto. Il ragazzo non si rassegna al fatto di essere stato mollato e ubriaco si scaglia contro l'auto di Ryan buttandola fuori strada.

Ad avere la peggio sarà Marissa, anche Ryan riesce a portarla via prima che il veicolo vada in fiamme. Il ragazzo vuole chiamare aiuto, ma Marissa lo implora di restare lì con lei: morirà fra le sue braccia. 

7 - Lucy Knight (E.R. - Medici in Prima Linea)

Lucy Knight giace in una pozza di sangue: è stata accoltellata© NBC

La morte di Lucy Knight è una delle più scioccanti di E.R. - Medici in prima linea. La dolce Lucy sta visitando un paziente che presenta instabilità mentali, Paul Sobriki: chiede prima un consulto psichiatrico che non arriva e dopo inutilmente aiuto a Carter.

Nel corso della festa di San Valentino in ospedale, Paul ruba un coltello e aggredisce Lucy. Carter, che è andato a cercarla, viene a sua volta accoltellato. Lucy viene subito operata dalla dottoressa Corday e dal dottor Romano. Un'embolia polmonare complica però tutto e dopo qualche ora Lucy muore. Il suo addio sconvolgerà tutti, in particolare modo Carter.

8 - Mark Greene (E.R. - Medici in Prima Linea)

Mark Greene in una scena dell'episodio di ER Sulla spiaggia© NBC

Mark Greene scopre di avere un tumore al cervello nel corso della settima stagione di E.R. - Medici in Prima Linea: viene operato con successo, sposa Elizabeth Corday e i due avranno una figlia, Ella.

Durante l'ottava stagione, il tumore torna in forma molto più aggressiva e inoperabile. Quando non ci sarà più nulla da fare, Mark abbandona il policlinico e parte per le Hawaii. Elizabeth, Ella e Rachel lo raggiungono e sarà qui che morirà. Elizabeth manderà al pronto soccorso la lettera di addio di Mark e nelle ultime righe farà sapere a tutti che è deceduto. Una scena straziante per tutti i fan del medical drama:

9 - Lori Grimes (The Walking Dead)

La morte di Lori Grimes, una delle più scioccanti delle serie TVHD© AMC

Lori Grimes è morta dopo aver dato alla luca la piccola Judith durante il quarto episodio della terza stagione di The Walking Dead. Andrew ha fatto entrare un gruppo di vaganti per uccidere Rick e gli altri. Lori ha le contrazioni per via dello stress, Maggie la incoraggia a calmarsi, ma lei è decisa a partorire il prima possibile.

Lori non riesce a spingere e Maggie è costretta a praticare un cesareo d'urgenza. Judith Grimes nasce, ma Lori morirà subito dopo il parto. Il figlio Carl spara al suo cadavere per evitare che diventi uno zombie, le ultime parole di Lori per Carl sono belle e strappalacrime:

Piccolo, non voglio che tu abbia paura. Prenditi cura di tuo papà e dei tuoi fratelli per me. Andrà tutto bene, ce la farai in questo mondo, lo so che che ci riuscirai. [...] Fa’ ciò che è giusto, piccolo. Promettimi che farai sempre la cosa giusta, è così facile comportarsi nel modo sbagliato in questo mondo. Anche se sembra facile, non lo fare, non lasciare che il mondo ti rovini. Sei così buono, il mio dolce bambino. La migliore cosa che abbia mai fatto… ti voglio bene! Ti voglio bene, mio dolce, dolce bambino, ti voglio bene! Buonanotte amore mio.

10 - Nicholas Brody (Homeland)

Carrie disegna una stella per rendere omaggio alla morte di BrodyHD© Showtime

Brody muore nel finale della terza stagione di Homeland. Dopo aver ucciso Danesh Akbari, Brody chiede a Carrie di aiutarlo a scappare. I due sono al sicuro in una casa e Saul garantisce a Carrie che sono salvi.

Brody viene però arrestato per ragioni politiche e gli viene inflitta la pena di morte per impiccagione davanti agli occhi inermi di Carrie. Al suo ritorno, Carrie chiede che venga affissa una stella per onorare la sua memoria sulla parete dedicata agli agenti caduti: gli viene negata e l'episodio si conclude con Carrie che la disegna con un pennarello. Una morte che ha lasciato senza parole i fan di Homeland.

La sesta stagione è in arrivo su FOX a partire dal 19 giugno.

11 - Rita Bennett (Dexter)

La morte di Rita è uno choc per i fan di Dexter© Showtime

La morte di Rita Bennett è la più scioccante di Dexter. Il decesso chiude la quarta stagione, nel corso della quale Rita e Dexter hanno vissuto qualche momento di crisi. Dopo la nascita del piccolo Harrison, Rita scopre che Dexter gli ha mentito e si lascia sedurre dal vicino di casa Elliot.

Rita però non tradirà Dexter e fra i due sembra tornata la pace. Quando Dexter viene arrestato, Rita lo va a prendere in prigione e lo perdona. A questo punto Dexter la invita a partire per la luna di miele prima di lui e lei accetta. Dexter uccide Trinity e torna a casa, ascolta un messaggio in segreteria di Rita: è tornata a casa perché aveva dimenticato i documenti. La trova morta in una pozza di sangue: è l'ultima vittima di Trinity. In questo video, il cast saluta il personaggio di Rita:

12 - Will Gardner (The Good Wife)

Will Gardner morto, l'avvocato è stato ucciso in tribunale in un episodio di The Good WifeHD© CBS

La morte di Will Gardner in The Good Wife ha lasciato i fan annichiliti. Dopo essere stato sospeso dall'attività per sei mesi, Will torna a esercitare la professione.

Quando, nel corso della quinta stagione, Alicia e Cary lasciano lo studio Lockhart & Gardner, Will vive il tradimento in modo molto personale. Nel quindicesimo episodio viene brutalmente ucciso in tribunale da un suo cliente, Jeffrey Grant. A piangere la sua morte sarà soprattutto Diane Lockhart che ammette che era innamorata di lui.

13 - Omar Little (The Wire)

Omar Little, la sua morte ha scioccato i fan di The WireHD© HBO

The Wire era caratterizzata da un numero elevato di decessi. Quello di Omar Little però è il più scioccante di tutti. Omar era uno dei personaggi più amati e complessi della serie TV: omosessuale, spietato, una sorta di Robin Hood del ghetto con una rigida etica.

Omar, che era sopravvissuto a tanti proiettili e anche dopo essersi lanciato da un edificio, viene ucciso in un modo brutalmente casuale. A sparargli è un ragazzino: il giovane spacciatore Kenard.

14 - Nina Krilova (The Americans)

Nina Krilova uccisa brutalmente in una prigione russa© FX

Nina Krilova è stata una delle protagoniste delle prime stagioni di The Americans. Nina è stata al centro di una relazione complicata con Stan Beeman e Oleg Burov. Dopo aver ottenuto delle importanti informazioni su Echo, Stan tradisce la sua fiducia e Nina viene mandata in Russia. 

Qui deve scontare un'accusa di tradimento e viene rinchiusa nella prigione di Lefortovo. In carcere, Nina riesce ad avere la sua pena ridotta per aver collaborato con il KGB. Le viene assegnata una nuova missione: deve scoprire se lo scienziato Anton Baklanov sta collaborando con gli USA.

Fra i due nasce una bella amicizia: Nina riesce a inviare una lettera al figlio di Anton per fargli sapere che il padre è vivo, ma viene scoperta e condannata, nonostante i tentativi di Oleg e Stan di salvarla. Poco prima della morte, Nina sogna di tornare negli USA con Anton. Viene brutalmente svegliata e qualche minuto dopo uccisa.

15 - Cyril O'Reily (OZ)

Cyril e Ryan O'Reily durante una puntata dell'ultima stagione di OZHD© HBO

Durante una rissa, fuori dal carcere, Cyril O'Reily riporta delle lesioni celebrali che gli causano un ritardo mentale. Cyril entra in carcere per aver ucciso, su mandato del fratello, il marito della dottoressa Nathan. Il suo ergastolo viene tramutato in condanna a morte per l'omicidio, compiuto dentro la prigione, di Li Chen.

Il fratello Ryan inizia una campagna per salvarlo dal braccio della morte, ma Cyril sarà condannato nonostante il ritardo mentale. L'esecuzione viene posticipata e poi messa in atto.

Durante la condanna a morte mediante sedia elettrica (perché è quella che lo farà soffrire di meno), una manifestazione di protesta ha luogo nel carcere: tutti i detenuti sbattono le mani contro le porte delle loro celle. Per una volta sono tutti uniti. Le ultime parole di Cyril saranno:

Mamma, cosa succede? Ryan? Ryan?

La sua morte avvicinerà il padre e il fratello Ryan. In sei stagioni di OZ, molti detenuti hanno perso la vita, altri sono stati condannati, ma la morte di Cyril resta la più triste.

16 - Poussey Washington (Orange Is The New Black)

Taystee è disperata: Poussey è stata appena uccisaHD© Netflix

Poussey è forse stata la più dolce e sorridente fra le detenute di Litchfield. Durante una sommossa in mensa, Poussey interviene per difendere Crazy Eyes, ma viene allontanata dall'ufficiale Bailey.

Il giovane secondino nel tentativo di bloccarla la sovrasta con tutto il suo peso per terra: Poussey morirà di asfissia e il suo corpo sarà lasciato per qualche giorno nella mensa. Le detenute e anche l'ufficiale Bailey sono in stato di choc. L'omicidio di Poussey è ispirato a quello di Eric Garner, morto strangolato da un poliziotto newyorkese.

17 - Lady Sybill (Downton Abbey)

Lady Sybil saluta la sua bambina insieme a TomHD© Joss Barratt/Carnival Films/Pbs

Delle tre sorelle di Downton Abbey, Lady Sybil è quella più amata: ribelle, bellissima, sorridente e all'avanguardia. Sybill è incinta, ma il suo parto risulterà complicato a causa dell'eclampsia.

Sybil riesce a partorire e fa promettere alla madre Cora che se dovesse morire si prenderà cura della bambina, mentre il padre non allontanerà Tom dalla famiglia. A causa dell’eclampsia, Sybil ha difficoltà respiratorie e spasmi. Muore ad appena 24 anni e la piccola porterà il suo nome. Un decesso tristissimo e che fece infuriare i fan di Downton Abbey.

18 - Matthew Crawley (Downton Abbey)

Matthew Crawley morto dopo aver conosciuto il figlio appena natoHD© Carnival Films/ITV

Matthew Crawley è sopravvissuto al primo conflitto mondiale, ma la sua vita sarà stroncata da uno stupido incidente d'auto.

Matthew sta tornando dall'ospedale dove aver visto per la prima volta il figlio George. È pervaso da una gioia incontenibile e qualche secondo più tardi sbanda e muore sul colpo. Questo decesso è quello più sconvolgente di Downton Abbey, anche perché è arrivato in maniera del tutto inaspettata.

19 - Zoe Barnes (House Of Cards)

La morte di Zoe Barnes è stato uno choc per i fan della serie TVHD© Netflix

La giornalista protagonista di House of Cards viene uccisa in modo brutale. Ambiziosa, a tratti un po' ingenua, Zoe sogna di fare carriera e si affida, in un primo momento, al perfido Frank Underwood.

Zoe sta conducendo, insieme ai colleghi Janine Skorsky e Lucas Goodwin, un'inchiesta sulla morte di Peter Russo. I tre comprendono che dietro il suo decesso c'è la mano di Underwood. Quando Frank e Zoe s'incontrano alla stazione dei treni per un chiarimento, ad avere la peggio sarà proprio Zoe: la ragazza viene spinta contro un treno in corsa.

20 - Lane Pryce (Mad Men)

Lane Pryce, uno dei personaggi più amati di Mad MenHD© AMC

Lane Pryce ha falsificato un assegno per pagare una tassa in Gran Bretagna. Lane potrebbe essere licenziato, ma preferisce non perdere la dignità chiedendo un prestito.

Lane decide dunque di imitare la firma di Don Draper su un assegno di bonus, per poi annullarlo quando i premi di produzione non vengono più consegnati. Cooper lo trova e chiede spiegazioni a Don. Draper convoca Lane: all'inizio fa finta di nulla, ma poi ammette il suo errore.

Una vergogna insormontabile per un uomo tutto d'un pezzo: Lane, fra le lacrime, si chiede cosa dirà alla moglie e ai figli. Don gli consiglia di pensare a un'uscita elegante. Lane si suiciderà nel suo ufficio, durante la quinta stagione di Mad Men. Il suo corpo bloccherà l'ingresso della porta e qualche secondo più tardi il team si ritroverà di fronte al macabro ritrovamento.

Quale di queste morti vi ha scioccato di più? Quale vi farà ancora piangere? Scrivetecelo fra i commenti!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.