Stai leggendo: Da Doc a Derek Shepherd, le 20 morti più scioccanti di Grey’s Anatomy

Prossimo articolo: Le 20 canzoni più belle e strappalacrime ascoltate in Grey's Anatomy

Letto: {{progress}}

Da Doc a Derek Shepherd, le 20 morti più scioccanti di Grey’s Anatomy

Dal cane di Meredith all'addio devastante al dottor Stranamore, da Lexie a Denny: i 20 decessi che ci hanno fatto piangere ed emozionare di più. Una raccolta di addii strappalacrime: tutte le volte che in tredici stagioni abbiamo "odiato" Shonda Rhimes.

Meredith Grey dà l'addio a Derek Shepherd

0 condivisioni 0 commenti

Grey's Anatomy, in tredici stagioni, ci ha regalato una serie di morti strappalacrime. Anche l’ultima stagione (andata in onda in esclusiva su FoxLife) è stato un turbinio di emozioni e... morte!

Dall’indimenticabile addio a Denny Duquette, passando per quello mai superato a Derek Shepherd, ripercorriamo i 20 decessi più significativi e che hanno commosso di più i fan del medical drama di Shonda Rhimes.

Dai pazienti ai familiari, dagli amanti agli animali domestici, rivediamo le 20 morti più tragiche di Grey's Anatomy. Preparate i fazzoletti!

1 - Dylan Young (2x25)

La morte di Dylan Young è una delle più tristi di Grey's AnatomyHD© ABC

Dylan Young è la vittima del primo episodio catastrofe di Grey’s Anatomy: il 25esimo della seconda stagione. Dylan è il capo della squadra di artificieri che interviene per disinnescare l'ordigno che si trova dentro il corpo di James Carlson. Quando Meredith ha una crisi di nervi, Dylan l’aiuta a rinsavire.

Meredith riesce a togliere la bomba dal corpo di James e la passa a Dylan, ma non appena l'artificiere si allontana dalla sala operatoria l'ordigno esplode. Shonda Rhimes ha ammesso di essersi pentita di aver ucciso Dylan Young.

Dylan era interpretato da Kyle Chandler, l'attore e il suo personaggio tornano nel diciassettesimo episodio della terza stagione. 

2 - Doc, il cane di Meredith (2x27)

Doc, il cane di Meredith viene soppresso© ABC

Anche il decesso di Doc, il cane di Meredith nel corso della seconda stagione, è strappalacrime. Doc è comparso per la prima volta nell'undicesimo episodio: è un regalo che Izzie e Meredith si fanno per risollevarsi il morale. Izzie perché ha perso una paziente e Meredith perché è giù per via della sua relazione con Derek.

Doc, amatissimo da Meredith, non ha un buon rapporto con gli altri coinquilini George e Izzie. Meredith decide allora di darlo a Derek e Addison. Derek e Meredith si danno spesso appuntamento per portarlo a spasso insieme.

Doc si ammala, Derek e Meredith lo portano da Finn, il veterinario con cui lei ha una relazione. Il cane sta soffrendo troppo e i "due" padroni decidono di sopprimerlo.

Meredith vuole dargli una degna sepoltura e chiede a Derek di seppellirlo non lontano dal suo camper. L'ultimo addio di Meredith al suo cagnolino è davvero straziante. Doc muore nell'ultima puntata della seconda stagione.

3 - Denny Duquette (2x27)

La morte di Denny Duquette: una delle più scioccanti di Grey's AnatomyHD© ABC

Nello stesso episodio, gli spettatori assistono allo straziante decesso di Denny Duquette. La storia d’amore fra lui e Izzie ricopre metà della seconda stagione di Grey’s Anatomy. Il loro primo incontro avviene nel tredicesimo episodio: Denny è entrato in ospedale per subire un trapianto di cuore, ma l’organo non è compatibile.

Torna, poi, nel diciannovesimo episodio: Duquette arriva al pronto soccorso con un’insufficienza cardiaca. Durante il suo secondo ricovero, Denny e Izzie s’innamorano. In attesa di un cuore, a Denny viene impiantato un dispositivo di assistenza ventricolare portatile, ma non sembra migliorare le sue condizioni di salute. Quando un cuore compatibile è in arrivo in ospedale, per permettergli di averlo Izzie manomette il dispositivo mettendo così a repentaglio la sua carriera. 

Denny riesce ad avere il trapianto e poco prima dell'operazione chiede la mano di Izzie: morirà qualche ora dopo per un embolo. Un'inconsolabile Izzie giace sul suo corpo inerme: è decisamente una delle scene più tristi di tredici anni di Grey’s Anatomy. Nella terza e quinta stagione, Denny tornerà in forma di fantasma.

4 - Ellis Grey (3x17)

Ellis Grey vede la figlia nell'aldilà HD© ABC

Ellis Grey aveva un difficile rapporto con la figlia Meredith; era talmente concentrata sulla sua carriera da dimenticarsi (o quasi) di lei. A complicare ulteriormente tutto, la relazione extraconiugale fra Ellis e Richard Webber.

A un certo punto, Ellis viene ricoverata in ospedale e le sue condizioni si aggravano. Nello stesso episodio, la figlia è sospesa fra la vita e la morte e riesce ad abbracciarla per l'ultima volta. L'incontro fra Ellis, appena scomparsa, e Meredith … è una delle scene più toccanti di Grey's Anatomy. Ellis Grey muore nel 17esimo episodio della terza stagione. 

5 - Harold O’Malley (3x20)

Harold O'Malley, a letto HD© ABC

Harold O'Malley, il dolce padre di George, arriva in ospedale e si fa benvolere da tutti. Harold ha una valvola aortica da sostituire e ha a un cancro esofageo al secondo stadio. Durante l'intervento per sostituire la valvola, i medici scoprono che il cancro ha invaso anche gli altri organi.

Nel tentativo di intubarlo, il tubo s’incastra e va riparato: la gola di Harold si è gonfiata e inserirne uno nuovo diventa quasi impossibile. Nel frattempo inizia a soffrire di insufficienza multiorgano e può essere tenuto in vita solo grazie alle macchine.

George consiglia alla famiglia di staccarle per far sì che la morte naturale faccia il suo corso. Cristina consola George e gli dà il benvenuto in un club molto particolare in una scena strappalacrime come impone la tradizione di Grey's Anatomy:

6 - Susan Grey (3x23)

Susan Grey morta nel corso della terza stagione di Grey's AnatomyHD© ABC

A distanza di qualche episodio dalla morte di Harold O'Malley, i fan danno l'addio a Susan Grey, la seconda moglie del padre di Meredith. Il suo debutto in Grey's Anatomy avviene nel corso della seconda stagione: accompagna la figlia, Molly, in ospedale e riconosce subito Meredith. La ragazza però l'allontana perché non vuole avere nulla a che fare con la nuova famiglia di Thatcher Grey. In seguito, Susan torna ma questa volta è una paziente. La donna viene ricoverata con febbre, soffio cardiaco e ha da tempo il singhiozzo.

Dopo essere stata dimessa, Susan torna in ospedale, ma questa volta si è aggravata: ha la febbre molto alta, è in setticemia e viene operata subito. Susan muore sotto i ferri e Thatcher Grey non lo perdonerà mai alla figlia: la schiaffeggia davanti ai suoi colleghi. Anche questa scena è molto drammatica.

7 - William Dunn (5x13)

William Dunn, la sua morte fu un evento choc di Grey's AnatomyHD© ABC

William Dunn arriva in pronto soccorso dopo essere stato pugnalato alle spalle, ma non è un paziente qualsiasi. Dunn è nel braccio della morte per aver ucciso cinque donne ed è entrato al Seattle Grace proprio una settimana prima dell'esecuzione della sua condanna.

Quando si scopre che William ha ancora un pezzo di spazzolino (l'arma con cui è stato attaccato) nella colonna vertebrale, il detenuto chiede di restare paralizzato, ma Derek decide di operarlo.

Le sue condizioni peggiorano e i suoi organi potrebbero salvare altri pazienti, ma Bailey spiega a Meredith che non spetta a loro togliergli la vita. William prova a suicidarsi sbattendo la testa con forza contro il suo lettino, ma riuscirà a salvarsi. Al termine di un ulteriore intervento, Dunn torna in carcere e chiede a Meredith di assistere alla sua esecuzione. La dottoressa partecipa, ma resterà fortemente provata.

10 - Jessica Smithson (5x20)

Jessica Smithson muore, il suo decesso è strappalacrime© ABC

Jessica ha solo sei anni e viene ricoverata in ospedale perché soffre della malattia di Tay-Sachs. La piccola Jessica entra in pronto soccorso perché ha problemi respiratori ed è assistita da Arizona e da Bailey.

Jessica è accompagnata dal padre: l'uomo vuole disperatamente prolungarle il trattamento. Bailey gli fa capire che non c'è più nulla da fare che la malattia della figlia è ormai incurabile. La piccola morirà fra le braccia dell'inconsolabile papà.

9 - George O’Malley (5x24)

John Doe è George, la scena in cui Meredith scopre che si tratta di George HD© ABC

George O'Malley ha deciso di lasciare l’ospedale per iniziare a lavorare come medico nell'esercito. Prima di partire, George salva la vita a una ragazza: la butta fuori strada per evitare che venga colpita da un autobus. A causa dell'impatto con il veicolo, il volto di O'Malley è sfigurato. Quando arriva al Seattle Grace, nessuno sa chi si nasconda dietro John Doe, il nome dato ai pazienti senza documenti o identità.

Quando Meredith capisce che John Doe è in realtà George, è troppo tardi: le sue condizioni di salute si aggravano. Mentre George lotta fra la vita e la morte, ha una visione: incrocia in ascensore Izzie, la sua amata amica ed ex. Izzie, che nel corso della stagione ha combattuto contro un tumore al cervello, è stata appena rianimata e anche lei versa in condizioni gravissime. Questa è la sua ultima scena:

10 - Reed Adamson (6x24)

Reed è la prima vittima della sparatoria all'interno dell'ospedale© ABC

Reed Adamson è la prima vittima della furia omicida di Gary Clark: l'uomo responsabile della sparatoria nell'ospedale. Clark vuole vendicare la morte della moglie, avvenuta qualche episodio prima. Gary vuole uccidere Derek e chiede a Reed dove si trova il suo ufficio. La specializzanda è molto riluttante nel dargli una mano ed è per questo motivo che la uccide.

Clark le spara alla fronte e lei muore all’istante. Reed è la meno amata fra gli specializzandi provenienti dal Mercy West, ma la sua morte è scioccante come le altre. 

11 - Charles Percy (6x24)

Charles Percy muore durante la sparatoria della sesta stagione di Grey's Anatomy© ABC

Charles è uno dei nuovi specializzandi arrivati dopo la fusione fra Seattle Grace e il Mercy West Memorial. È innamorato di Reed ed è un buon amico di Jackson e April. Gary Clark arriva in ospedale con l'intenzione di uccidere Derek, Richard e Lexie e sarà lui a sparare a Charles. Qualche minuto prima, Percy e Bailey erano insieme alla paziente Mary Portman (interpretata dalla star di This Is Us, Mandy Moore).

Gary Clark è nel loro piano: Miranda raccomanda a Mary di far finta di essere morta, mentre i due si nascondono. Clark sta per lasciare la camera, quando sente un rumore provenire dalla toilette e spara a bruciapelo Charles dopo avergli chiesto se era un chirurgo. La risposta affermativa gli sarà letale.

Mary e Bailey si occupano di lui, ma c’è poco da fare: Charles muore e svela a Bailey che era il suo dottore preferito. Poco prima di morire, Charles chiede a Bailey di dire a Reed che la ama: non sa che la ragazza è deceduta prima di lui.

12 - Mary Portman (7x06)

Mary Portman, star di un documentario sulla sparatoria torna in ospedale per un intervento di routine© ABC

Mary Portman è sopravvissuta alla sparatoria del Seattle Grace e torna in ospedale per un intervento di routine: una colostomia reversibile. La giovane ritorna in compagnia di una troupe televisiva che sta girando un documentario sulla sparatoria di sei mesi prima. È sempre Bailey a occuparsi di lei; Mary è accompagnata dall'amatissimo marito Bill. 

Mary non si risveglierà più dal suo intervento, mentre Bill continuerà a portarle fiori fino a quando gli organi non inizieranno a cedere. A questo punto, Bill prenderà la difficile decisione di staccare la spina. Mary è uno dei pazienti più amati da Bailey e dai fan dello show di Shonda Rhimes.

13 - Henry Burton (8x10)

La morte di Henry Burton è una di quelle più tristi in tredici stagioni di Grey’s Anatomy. Al di là del personaggio amatissimo, a colpire i fan è soprattutto la modalità con cui Shonda Rhimes ha deciso di farlo fuori. Teddy Altman aveva sposato Henry per fargli avere accesso alla sua assicurazione e permettergli di curarsi.

La relazione di Teddy e Henry inizia come una bellissima amicizia, ma si tramuta presto in amore. Henry viene ricoverato e ha un grosso tumore accanto al cuore, Teddy vuole che a operarlo sia Cristina. Yang prende parte all'intervento, ma viene celata l'identità del suo paziente: Henry morirà sotto i ferri e per tutta l'operazione avrà il volto coperto. Per un intero episodio, Teddy viene tenuta all’oscuro del suo decesso per poi scoprirlo dalla stessa Cristina. L'addio di Teddy a Henry spezza il cuore.

14 - Lexie Grey (8x24)

La morte di Lexie Grey sciocca ancora oggiHD© ABC/Karen Neal/Today

La sorellastra di Meredith, Lexie, è morta subito dopo l'incidente aereo che chiude l'ottava stagione. In uno degli episodi più drammatici di Grey’s Anatomy, Lexie si ritrova sotto la coda dell’aereo: non sente più il suo braccio sinistro, mentre entrambe le sue gambe sono schiacciate dal velivolo.

Lexie ha anche la sensazione che il suo cuore stia per esplodere. Quando Mark chiede a Cristina di andare alla ricerca di aiuto, lei non si muove ed è titubante: per Lexie è rimasto poco da fare. Mark le dichiara il suo amore, il suo sogno di costruire con lei una famiglia, ma Lexie muore qualche secondo dopo. Quando Cristina e Meredith arrivano con l'ossigeno, Lexie è già deceduta. Uno degli addii più devastanti di tredici stagioni di Grey's Anatomy.

15 - Mark Sloan (9x02)

Mark Sloan, anche la sua morte ha scioccato i fan di Grey's AnatomyHD© ABC

Mark Sloan muore per i postumi dell'incidente aereo in cui perse la vita la sua amata Lexie. Una volta arrivato in ospedale, Mark subisce un intervento e sembra riprendersi, ma Richard sospetta che si tratti di un'ultima dose di energia prima di soccombere.

Quando la sua situazione peggiora, Mark dà la direttiva di spegnere le macchine che lo tengono in vita se entro 30 giorni non esce dal coma. Così è: i macchinari vengono staccati mentre Derek e Callie sono insieme a lui nella stanza.

16 - Craig Thomas (9x05)

Craig Thomas, amico e mentore di Cristina, morirà in sala operatoriaHD© ABC

Dopo l’incidente aereo, Cristina è andata a lavorare alla Mayo Clinic in Minnesota. Cristina passa un periodo bruttissimo lì e l'unica ancora di salvezza è il suo amico e mentore Craig Thomas.

Il dottor Thomas viene costretto ad andare in pensione, ma prima di lasciare l'ospedale per sempre partecipa al suo ultimo intervento. Craig morirà in sala operatoria e non potrà  completare l'operazione. Il suo decesso sconvolgerà Cristina. Al termine dell'episodio, ascoltiamo lo splendido discorso/testamento che Craig lascia a Cristina:

Respiri dottoressa Young. Non sia volgare, si sta defilando? Le donne della sua generazione sono senza grazia, è un affronto alla natura. Chirurghi mediocri la guarderanno e si sentiranno sminuiti dal suo confronto, non si abbassi a consolarli. Non cerchi amici qui, non ne troverà. Nessuna di queste persone ha la capacità di comprenderla, non la capiranno mai. Se sarà fortunata, un giorno, quando sarà vecchia e raggrinzita come me, troverà un giovane medico che non avrà riguardo per nulla tranne che per la propria professione e gli insegnerà come io ho insegnato a lei. Fino ad allora, legga un buon libro, c'è la grandezza in lei Yang: non tradisca se stessa.

17 - Adele Webber (9x10)

Richard immagina di ballare per l'ultima volta con AdeleHD© ABC

Adele era la moglie di Richard Webber, la coppia aveva avuto spesso problemi a causa del tradimento di Richard e per l'attaccamento del primario al suo ospedale. Dopo qualche tempo la coppia si lascia, ma quando Adele si ammala di Alzheimer, Richard decide di farla ricoverare nella stessa clinica dove aveva vissuto Ellis.

In clinica, Adele ha un'altra relazione con un paziente. La donna viene ricoverata per un problema cardiaco proprio mentre Richard e Bailey stanno andando al matrimonio di quest'ultima. Bailey la opera e posticipa il matrimonio. Adele si sveglia dall’intervento e c'è Richard a vegliarla, ma il cuore debole della donna non regge l'ennesimo intervento. Richard raggiunge Bailey e Meredith alle nozze: qui immagina di ballare per l'ultima volta con lei.

18 - Heather Brooks (10x02)

Durante la decima stagione, Heather Brooks decede a causa di una scossa elettricaHD© ABC

Heather Brooks è una degli specializzandi dell'undicesima stagione di Grey's Anatomy e ha perso la vita dentro l’ospedale. Durante una tempesta, il Grey Sloan Memorial Hospital resta senza energia elettrica e Webber scende a riattivarla. Brooks va a cercarlo e scopre che è stato fulminato, nel tentativo di salvarlo mette per sbaglio il piede dentro una pozza d’acqua e anche lei viene colpita da una scossa elettrica. 

Derek la opera e riesce a diminuire la sua emorragia subdurale, ma il suo cervello è troppo gonfio e Heather muore sotto i ferri. Shane, che l'aveva mandata a chiamare Webber, si sente in colpa ed è pietrificato al punto che non parteciperà all'intervento con il dottor Shepherd. Jo, Stephanie e Leah tentano di consolare la madre di Heather fino a quando Derek non le dà la notizia più triste.

19 - Samuel Norbert Avery (11x11)

April e Jackson stanno per diventare genitori. Durante un'ecografia di routine, April scopre che il feto soffre di osteogenesi imperfetta. La malattia l'ha ereditata proprio dai suoi geni ed è del secondo tipo, dunque letale.

L'osteogenesi imperfetta è una malattia che aumenta la fragilità delle ossa. Il feto ha già le ossa rotte nel grembo di April ed è per questo che i due genitori decidono di indurre il parto alla 24esima settimana. Samuel Norbert Avery nasce grazie all'aiuto della dottoressa Herman, viene battezzato e muore fra le braccia dei suoi genitori. Il decesso di Samuel porterà alla crisi del rapporto fra Jackson e April. Al termine della dodicesima stagione, invece, i due daranno il benvenuto alla piccola Harriet.

20 - Derek Shepherd (11x21)

Derek muore in seguito a un incidente stradaleHD© ABC

La morte più sconvolgente in tredici stagioni di Grey’s Anatomy è certamente quella di Derek Shepherd. Dopo aver salvato una serie di persone coinvolte in un duplice incidente automobilistico, Derek viene falciato da un pirata della strada.

Derek finisce in un piccolo ospedale di provincia e, ironia della sorte, ha bisogno di un intervento neurochirurgico; il ritardo del suo collega gli sarà fatale. Meredith viene avvertita e arriva in ospedale, qui critica l'operato dei suoi colleghi. Alla fine capisce che non c'è più nulla da fare e decide di spegnere i macchinari che tengono in vita Derek.

Quale di queste venti morti vi ha scioccato di più? Quale vi ha commosso? Scrivetecelo fra i commenti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.