Stai leggendo: Cheesecake con crema al cacao e banane caramellate

Prossimo articolo: Cupcake con topping di yogurt greco e frutti di bosco

Letto: {{progress}}

Cheesecake con crema al cacao e banane caramellate

Una nuvoletta soffice e delicata, coperta di crema al cacao e banane caramellate: la cheesecake leggera che vi propongo oggi delizierà il vostro palato. Pochi ingredienti per un gusto ricco, una consistenza cremosa e un profumo semplicemente delizioso.

Tortino con crema di cioccolato e banane

0 condivisioni 0 commenti

La cheesecake è un dolce tipico della Gran Bretagna ma famoso in tutto il mondo. In ogni paese c'è una versione diversa della cheesecake: da quella cotta a quella cruda, con formaggi diversi, con frutta, cioccolato, uvetta passita. La cheesecake originale è molto calorica, prevede l'utilizzo del burro per la base di biscotti, lo zucchero e i formaggi con una quantità abbastanza alta di grassi.
Da grande amante di questa torta di formaggio, non potevo non provare una ricetta leggera, con meno calorie: la mia cheesecake non ha una base di biscotti (quindi ha meno carboidrati) ed è fatta con formaggio leggero, con pochi grassi. 

Tortino bianco con crema di cacao e bananeHD

Per la buona riuscita di questo dolce è importante montare bene l'albume e rispettare il metodo di cottura. Potete aromatizzare la vostra cheesecake come vi piace, io ho scelto la scorza di limone. Per guarnire la torta ho fatto una semplice crema di cacao amaro (l'accoppiata cioccolato e limone, secondo me, è squisita) e delle banane caramellate, ma potete usare qualsiasi altro tipo di frutta fresca oppure delle marmellate (per esempio i frutti di bosco si sposano benissimo). 

Fetta di torta di formaggioHD

L'intera cheesecake ha 338 calorie, di cui: 36,4 gr. carboidrati, 9,5 gr. grassi e 26,2 gr. proteine (i calcoli sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate).

Che dite, vorreste una bella fettina di questo dolce delizioso? Vediamo la ricetta passo passo.

Informazioni

  • Difficoltà Media
  • Metodo di cottura Multiplo
  • Categoria Torte
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Tempo totale 45 minuti
  • Dosi 1 porzione

Ingredienti

  • Uovo 1
  • Albume d'uovo 60 grammi
  • Formaggio fresco quark magro 100 grammi
  • Miele 2 cucchiaini
  • Cacao amaro in polvere 7 grammi
  • Scorza di limone a piacere
  • Aroma al limone a piacere
  • Cocco grattugiato 5 grammi
  • Cannella a piacere
  • Banana mezza

Preparazione

  1. Separo il tuorlo dall'albume, unisco tutti gli albumi e monto a neve ferma.

  2. Aggiungo il tuorlo, 1 cucchiaino di miele, il quark magro, la scorza di limone (mi raccomando, usate un limone non trattato), qualche goccia di aroma al limone e amalgamo tutto con attenzione per non smontare gli albumi.

  3. Ungo leggermente uno stampino da forno (il mio ha 15 cm di diametro e 5 di altezza) e verso il composto.

  4. Per la prima fase di cottura uso il bagnomaria al forno: metto lo stampino in uno stampo più grande, aggiungo acqua (attenzione a non mettere troppa acqua, deve arrivare fino a metà dello stampino con la cheesecake) e inforno nel forno caldo a 170° per 15 minuti. Dopo 15 minuti tolgo lo stampino dall'acqua e lascio cuocere normalmente per altri 15 minuti a 150°. Lascio la cheesecake nel forno spento per altri 15 minuti.

  5. Taglio a rondelle la banana, la cospargo di cannella, aggiungo 1 cucchiaino di miele e la faccio rosolare leggermente nella padella antiaderente (fiamma media). Quando diventa dorata, spengo il fuoco e la cospargo di cocco grattugiato (opzionale).

  6. Per la crema al cacao, mescolo il cacao con acqua q.b. (giusto per ottenere una salsa) e qualche goccia di aroma al limone.

  7. Guarnisco la cheesecake con crema al cacao, aggiungo la banana caramellata sopra e metto nel frigo per almeno 1 ora.

Per altre idee sane e golose seguici su Facebook:
Dimagrire - diario di una cicciona
GiuRodimangiarsano

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.