Stai leggendo: Usa: idee divertenti per una vacanza con i bambini

Prossimo articolo: 5 offerte di viaggio per il Ponte dell’Immacolata dall'Islanda a Dubai

Letto: {{progress}}

Usa: idee divertenti per una vacanza con i bambini

New York, Los Angeles e San Francisco: i musei e i parchi divertimenti da vedere durante una vacanza negli Usa con i bambini (e che piaceranno anche a mamma e papà).

Bambini in vacanza negli Usa

0 condivisioni 0 commenti

Musei interattivi, parchi divertimenti, le spiagge lunghissime della California e negozi di dolciumi: una vacanza negli Usa con i bambini è un vero divertimento, non solo per i piccoli, ma anche per mamma e papà.

Ora che Norwegian Airlines apre la strada ai voli low cost per gli Stati Uniti da Roma (e a partire dal prossimo anno probabilmente anche da Milano), si può organizzare un viaggio negli Usa con tutta la famiglia senza temere di spendere cifre da capogiro, almeno tentando di risparmiare sulle tratte aeree.

Norwegian Airlines: NewYorkHD

A partire dal 9 novembre 2017 la compagnia aerea norvegese mette infatti a disposizione quattro voli a settimana da Roma Fiumicino a New York- Newark a partire da 179 euro a tratta, mentre saranno due per Los Angeles a partire da 199 euro.

Dal 6 febbraio 2018 sono previsti in arrivo anche due voli a settimana da Roma a San Francisco. In attesa che vengano introdotte anche le tratte da Milano, i voli low cost per gli Usa da Fiumicino sono già in vendita sul sito della compagnia norvegese.

Che cosa fare quindi con i bambini durante una vacanza negli Usa? Ecco qualche idea per un tour degli Stati Uniti con tutta la famiglia nelle tre città più amate dai viaggiatori.

New York con i bambini: dai musei allo zoo

Se visitare New York è sempre stato un vostro sogno, non rinunciate per timore che i vostri figli si annoino. La Grande Mela è ricca di attrazioni per i più piccoli: dagli zoo, ai parchi fino ai musei. C’è ad esempio il Bronx Zoo, che ha il primato di essere il più grande d’America, con oltre 600 specie animali da tutto il pianeta.

Se l'idea di vedere animali in gabbia non vi convince, ci sono i musei, e non di quelli che ai bambini non piacciono. Il Children’s Museum di Manhattan in West 83rd Street offre divertenti laboratori artistici e scientifici e mostre educative per conoscere meglio la storia e la cultura di altri popoli attraverso il gioco.

All’American Museum of National History (Central Park West, 79th Street) è stato girato il film “Una notte al Museo” con Ben Stiller: qui troverete ricostruzioni di habitat naturali che ripercorrono l’evoluzione della Terra dalle origini ad oggi. All’ingresso sarete accolti dallo scheletro di un dinosauro: è una mamma di Barosaurus intenta a difendere il suo piccolo.

Los Angeles con la famiglia: da Harry Potter al museo del gelato

Innanzitutto ci sono i parchi a tema, con le ricostruzioni dei set dei film e dei telefim più famosi. Agli Universal Studios, ad esempio, si visita il mondo di Harry Potter, si passeggia per i corridoi del castello di Hogwarts e si curiosa tra i negozi di Hogsmeade. Oppure si sale a bordo delle montagne russe che simulano il volo dell’Ippogrifo.

Alla Dinosaur Hall del Natural History Museum si incontrano invece i dinosauri, con una sala dedicata al Tirannosauro nelle sue varie evoluzioni (c’è anche lo scheletro di un “cucciolo” di due anni). Se dopo le visite culturali, i vostri bambini hanno voglia di un po’ di zucchero, ha da poco aperto a Los Angeles il Museo del Gelato, The Museum of Ice Cream, un vero paradiso dei golosi, dove c'è addirittura una piscina riempita di caramelle.

💓TOO CUTE FOR WORDS 💓#museumoficecream (📸: @lexxitexi)

A post shared by MUSEUM OF ICE CREAM (@museumoficecream) on

San Francisco: cioccolato, leoni marini e laboratori creativi

Eccoci infine a San Francisco, la città del Golden Gate Bridge, che, se i vostri bambini sono abbastanza sportivi, potrete percorrere a piedi fino alla cittadina di Sausalito dall’altra parte. Faticoso ma senz’altro indimenticabile.

Oppure potete portarli al Pier 39, a vedere le bestie marine all’acquario o a fare un giro al negozio di cioccolato dell’ex fabbrica Ghirardelli. Dal molo del Pier 39, inoltre, si ammirano i leoni marini che vengono a riposare sulle chiatte della baia.

San Francisco cioccolato, leoni marini e laboratori creativiHD

All’Exploratorium sul Pier 15 i bambini possono divertirsi tra i laboratori creativi: in particolare, nel Tinkering Studio possono creare oggetti con legno, ferro, carta ed altri materiali. Al Walt Disney Family Museum di Montgomery Street invece si ripercorre la vita di Walt Disney, dai primi disegni fino alla celebrità.

Insomma, avete ancora dubbi su dove portare in vacanza i vostri bambini? State certi, sarà una vacanza che piacerà anche a voi!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.