Stai leggendo: Cambio di stagione? Stress e stanchezza addio, ecco come fare

Prossimo articolo: 10 motivi per cui fa bene allenarsi all’aperto

Letto: {{progress}}

Cambio di stagione? Stress e stanchezza addio, ecco come fare

Leggi i consigli per contrastare il cambio di stagione evitando fatica e pesantezza, fisica e mentale, attraverso piccoli trucchi e accortezze.

Una donna che salta con palloncini colorati in mano

0 condivisioni 0 commenti

Ad ogni cambio di stagione, si sa, la stanchezza e il sonno costante sembrano impossessarsi del fisico e non hai l’energia di sempre, nonostante gli impegni quotidiani continuino a essere incalzanti e il ritmo non accenni a rallentare. Questa spossatezza, mancanza di concentrazione e necessità di riposo accadono perché, esattamente come succede nel mondo animale, anche per quanto ti riguarda, hai rallentato il ritmo durante il periodo invernale: hai passato lunghe giornate sul divano davanti a un film o in compagnia di un buon libro, hai dormito più a lungo, magari anche con piccoli riposini pomeridiani e spesso ti sei anche nutrita di cibo più “pesante” (tendenzialmente carboidrati, vero e proprio comfort food!). I tuoi lunghi inverni hanno di fatto “protetto” il fisico con abitudini che fondamentalmente ti hanno rallentata nel quotidiano.

Con l’arrivo della bella stagione non puoi pretendere che il tuo fisico si risvegli improvvisamente a un ritmo più veloce e frenetico anche se la luce esterna e le attività outdoor lo potrebbero suggerire. Segui dunque anche tu la natura e ascolta maggiormente il tuo corpo che, da sempre è il miglior consigliere di te stessa e del tuo fisico.

Segui le stagioni attraverso l'alimentazione

Più cibi leggeri, freschi e colorati! Aumenta il consumo di verdura e frutta e diminuisci i carboidrati. Aumenta il cibo crudo. Mangia meno e sempre con calma, fermando le altre attività solo per mangiare. Dedica più tempo a te stessa e al cibo, inteso non solo come nutrimento ma come atto del "prendersi cura" del tuo fisico e della tua mente.

Regalati del tempo

Quale miglior regalo per te stessa! Tra i mille impegni che soprattutto il genere femminile tende ad accollarsi, tra lo studio, il lavoro, la famiglia, è necessario fermarsi, fare un respiro e riservare del tempo solamente per te. Decidi cosa fare di questo tempo, nulla è più importante di te stessa, che sia un momento di riflessione immerso nel silenzio oppure dedicato allo sport o a un hobby.

Caraffa con acqua e bicchiereHD


Bevi molta acqua

Il fisico ha necessità di bere almeno due litri al giorno: acqua buona (leggi sempre le etichette e trova l'acqua giusta per il tuo fisico ) e meglio se a temperatura ambiente. Evita le bevande piene di zuccheri o gli alcolici, appesantiscono e levano ulteriormente le energie. Perché non inizi la giornata con una bevanda che in grado di purificarti subito l'intestino? Acqua a temperatura ambiente e mezzo limone spremuto dentro, ne noterai da subito i benefici.

Integratori: energia ed equilibrio

Assumi degli integratori: in questo stagione vanno benissimo il magnesio o la famosa pappa reale. Ti daranno equilibrio e maggiore energia soprattutto se abbinati ad una corretta alimentazione, leggera e di stagione.

Contatto con la natura e più sport

Stai maggiormente in contatto con la natura, meglio se abbinata allo sport. Sei appassionata di corsa? Ottimo, il fitness è una delle migliori soluzioni ma, se in questo momento sei veramente spossata e correre non fa per te, non rinunciare ad almeno una camminata di mezz’ora ogni giorno. Mettitelo come regola e meglio se fatta in mezzo alla natura: non solo ti annoierai meno rispetto, ad esempio, agli allenamenti in palestra ma fa bene anche all'umore (e al portafogli!).

Attraverso queste piccole regole quotidiane vedrai che, con calma, riuscirai a recuperare la forza fisica, spinta anche dalla pacatezza interiore che avrai raggiunto. È normale che tu ti senta spossata durante il passaggio da una stagione all'altra, con fisico e mente debilitati ma attraverso queste strategie e coccole verso te stessa è possibile superare queste piccole crisi, prendendo respiro dalla vita di tutti i giorni e dai conseguenti nervosismi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.