Stai leggendo: Weekend a Copenhagen con le amiche: 5 cose da fare assolutamente

Prossimo articolo: Dove andare a Ferragosto: idee di viaggio spendendo poco

Letto: {{progress}}

Weekend a Copenhagen con le amiche: 5 cose da fare assolutamente

Dallo shopping nei negozi più bizzarri alle giostre nei Giardini di Tivoli e i festival musicali: qualche idea su cosa fare durante una vacanza a Copenhagen con le amiche.

Amiche durante un weekend a Copenhagen

0 condivisioni 0 commenti

State progettando un weekend con le amiche in una città europea per quest’estate? Puntate sulla Danimarca. I mesi estivi sono il periodo migliore per visitare Copenhagen, grazie al clima mite, mai afoso e senza precipitazioni.

Che cosa vedere a Copenhagen? Vi roviniamo subito la sorpresa: la statua della sirenetta sarà una delusione. È decisamente molto più piccola di quello che vi immaginate e farete fatica a scorgerla dietro la folla armata di smartphone che cerca di scattare la foto giusta da pubblicare su Instagram. Ma fidatevi: a Copenhagen un weekend con le amiche è fantastico. Si va in bicicletta, si passeggia nel canale di Nyhavn, (quello con le case colorate delle cartoline), ci si perde per ore nei musei.

Se vi state preparando a partire per un weekend tra donne, ecco alcuni consigli su che cosa fare insieme.

1- Fare shopping nei negozi più strani

Copenhagen cosa fare: Fare shopping nei negozi più straniHD

La Danimarca è la patria del design e dei negozi bizzarri: fare shopping a Copenhagen tra ragazze sarà incredibilmente divertente. Tiger, il brand di arredamento e oggettistica a basso costo che fa impazzire con le sue linee colorate, non a caso, è danese.

Nel centro di Copenhagen c’è lo Strøget, l’isola pedonale commerciale più estesa in Europa, tutta fiancheggiata da boutique di lusso e magazzini per tutte le tasche, oltre agli immancabili negozi di design.

Senza contare che, se siete in vena di souvenir insoliti da portare a casa con voi come ricordo della vostra vacanza, la città pullula di negozi curiosi. Il Kaktus Kobenhavn di Jaegersborgade, ad esempio, è il primo concept store della Danimarca che vende solo cactus in vasi di ceramica fatti a mano. In perfetto stile nordico, ovvero minimalista e molto, molto raffinato.

Piante in vendita al Kaktus Kobenhavn di CopenhagenHDFonte: Facebook
Le piante grasse in vendita al Kaktus Kobenhavn.

Sempre in Jaegersborgade, da Karamelleriet non resisterete ai dolcetti al caramello preparati secondo la migliore tradizione danese. Niente sensi di colpa, siete in vacanza e nessuno lo dirà al vostro dentista.

2 - Salire sulle giostre dei Giardini di Tivoli

Giardini di TivoliHD

Una sosta ai Giardini di Tivoli non può mancare durante un weekend a Copenhagen. Questo parco divertimenti aperto nel 1843 è probabilmente il più visitato al mondo. Tra giostre, ristoranti, spettacoli di luci, laghi, fontane e la ruota panoramica storica, i Giardini di Tivoli sono un vero e proprio regno delle fiabe dentro la città.

Fateci un giro per tornare un po’ bambine: salite su The Demons, le montagne russe che viaggiano a 80 km all’ora e scendono a picco per 20 metri. Se siete deboli di stomaco, evitate: si sta parecchio tempo a testa in giù.

3 - Visitare il Castello di Eremitage

Castello di EremitageHD

A 20 km da Copenhagen, circondato dalle verdi distese del parco Dryehaven, si trova il castello di Eremitage o Hermitage, palazzina di caccia in stile barocco del periodo di re Cristiano VI. Si raggiunge prendendo il treno per Klampenborg e proseguendo a piedi per circa mezz’ora. I suoi interni sfarzosi sono visitabili fino al secondo piano, mentre nel parco si può passeggiare e fare picnic a due passi dall’ Øresund.

La palazzina di caccia dell’Eremitage è aperta alle visite dal primo di giugno al 31 agosto. Per sentirsi un po’ principesse, lontano dal traffico e dal caos della città.

4 - Partecipare ai suoi festival

Festival CopenhagenHD

Se avete voglia di ballare fino all’alba, in estate Copenhagen si anima di diversi festival musicali e non solo. E ce n’è davvero per tutti i gusti: si va dal jazz al blues fino all’heavy metal. Dal 7 al 16 luglio si tiene il Copenhagen Jazz Festival, uno dei più grandi eventi jazz in tutta Europa, quest’anno giunto alla 39esima edizione.

Un altro evento di richiamo internazionale è lo Strøm Festival, dal 2 al 5 agosto, che offre invece una selezione della migliore musica elettronica internazionale, con diversi concerti in differenti location della città. Non pensavate di andare a letto presto durante la vostra vacanza a Copenhagen, vero?

5 – Attraversare l’Øresund e arrivare in Svezia

Øresund HD

Per concludere, prima di tornare a casa, se avete tempo, fate un salto in Svezia. Il ponte dell’Øresund collega Copenhagen alla cittadina svedese di Malmö. Con un treno che parte dalla stazione centrale di Copenhagen, si arriva in una quarantina di minuti. Malmö è una cittadina vivace, con un ricco panorama culturale e diversi ristoranti sfiziosi. Fate un giro in piazza Möllevången e perdetevi tra i mercati di frutta e verdura e i negozi di gastronomia. Qui c’è anche il Turning Torso, grattacielo residenziale di 190 metri d’altezza progettato da Santiago Calatrava.

La città si visita tutta in un giorno e, una volta rientrate a Copenhagen, potrete dire di essere state in due paesi diversi in un solo weekend senza troppo sforzo.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.