Stai leggendo: Tutte le attrici non abbastanza belle per Hollywood

Prossimo articolo: Star nemiche a Hollywood: tutte le rivalità dello showbiz

Letto: {{progress}}

Tutte le attrici non abbastanza belle per Hollywood

Sono affascinanti e talentuose, ma la loro avvenenza non è stata reputata all'altezza della mecca del cinema. Scopriamo insieme tutte le attrici che gli addetti ai lavori di Hollywood hanno snobbato perchè "bruttine".

Primo piano di Winona Ryder

0 condivisioni 0 commenti

Notoriamente, casting e audizioni per il cinema mettono alla prova talento e physique du rôle.

La bellezza non è di certo oggettiva - come si dice: non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace? - ma a quanto pare a Hollywood esistono dei canoni estetici a cui è davvero difficile sfuggire.

Non è raro, infatti, che aspiranti attrici o star già affermate vengano scartate per un ruolo perchè non considerate belle a sufficienza. Il talento, poi, fa sicuramente la sua parte: molte (ex) bruttine di Hollywood, infatti, hanno fatto strada e hanno avuto il loro riscatto.

Nonostante oggi, ammirandole sfavillanti sul red carpet, possa sembrare strano che alcune celebrità siano insicure del proprio aspetto, i commenti negativi e le critiche hanno minato anche la loro autostima.

Kate Winslet

Kate Winslet agli OscarHD

La bella Kate Winslet non ne ha mai fatto un mistero: il suo fisico burroso non le ha reso la vita facile, sin dai tempi della scuola.

Mi è stato detto da un insegnante che avrei potuto recitare solo accontentandomi di fare parti da ragazza grassa.

Una volta approdata a Hollywood, l'attrice protagonista di Titanic ha dovuto confrontarsi con tantissime colleghe dal fisico esile e dalla bellezza più convenzionale, ma il suo trascinante carisma e il suo indiscutibile talento le hanno fatto conquistare un posto d'onore tra le star più apprezzate dal pubblico e dalla critica.

Winona Ryder

Primo piano di Winona RyderHD

Winona Ryder è una vera e propria icona degli anni '90 e ha all'attivo film di successo come Edward Mani di Forbice, Ragazze Interrotte e, più di recente, Il Cigno Nero.

Tuttavia, anche lei è stata snobbata da alcuni registi per la sua (presunta) scarsa avvenenza. A raccontarlo è stata propria Winona in una recente intervista, rendendo pubblico un particolare episodio.

Ricordo una volta in cui nel mezzo di un provino il regista mi disse: 'Ascolta ragazzina, non sarai mai un'attrice. Non sei abbastanza carina, faresti meglio a tornare da dove sei venuta!'

Oggi, a 41 anni, la Ryder sorride pensando a quelle critiche. Chissà se il regista in questione, nel frattempo, ha cambiato idea!

Sally Field

Primo piano di Sally FieldHD

Sally Field ha 70 anni e ha alle spalle una carriera davvero prolifica.

Eppure, quando al cinema stava per uscire il suo primo film da protagonista, Sybil (1976), in molti ebbero da ridire.

Di me e del film dicevano tutti: 'Sybil è un lavoro straordinario, ma Sally Field è così brutta!

L'attrice ha saputo andare avanti a testa alta, incurante delle cattiverie.

Nia Vardalos

Una splendida immagine di Nia VardalosHD

Il mio grosso grasso matrimonio greco (2002) ha avuto un successo esplosivo, così come la sua protagonista e sceneggiatrice Nia Vardalos.

L'attrice di origini greche ha sempre fatto dell'autoironia un punto di forza, consapevole di non essere una classica bellezza hollywoodiana. Come riferito da HuffingtonPost.com, però, non è stato affatto semplice accettare le discriminazioni dello star system.

Il mio agente mi disse: 'Non sei abbastanza grassa per essere un’attrice caratterista e non sei nemmeno abbastanza bella per essere una protagonista. Inoltre, non ci sono ‘ruoli greci’ nel cinema, quindi non posso più rappresentarti'.

Crediamo se ne sia amaramente pentito!

Sarah Jessica Parker

Un intenso primo piano di Sarah Jessica ParkerHD

Anche Carrie Bradshaw ha incontrato dei detrattori lungo il suo stiloso cammino!

Sarah Jessica Parker - nota principalmente per aver interpretato l'iconica scrittrice Carrie nella serie TV Sex and The City - è stata addirittura indicata dalla rivista Maxim come la donna meno sexy del mondo.

L'attrice, però, non ha mai dato peso alle critiche sul suo aspetto e ha espresso il proprio punto di vista al riguardo in una lunga intervista rilasciata al magazine Allure nel 2008.

Ho sempre sentito una marea di cose sciocche. Mi hanno consigliato di strapparmi tutte le sopracciglia per dare un'armonia diversa al viso e di rifarmi il naso. Quei commenti, però, non sono rimasti nella mia testa troppo a lungo!

Ben detto!

Jennifer Lawrence

Primo piano di Jennifer LawrenceHD

Anche Jennifer Lawrence ha avuto qualche piccolo problema ad inserirsi a Hollywood.

In un'intervista rilasciata qualche anno fa al magazine Harper's Bazaar, l'attrice ha raccontato di essere stata più volte definita grassa per il cinema.

Ero molto giovane e qualcuno mi ha detto che ero troppo grassa e che avrei dovuto perdere un sacco di peso per lavorare o mi avrebbero licenziata. Mi hanno perfino portato una mia foto seminuda dicendomi di prenderla come motivazione per dimagrire.

Noi la troviamo bellissima (e bravissima!).

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.