Stai leggendo: Pasticcio con petto di pollo e verdure

Prossimo articolo: Ramen giapponese con brodo di pollo, uova marinate e tagliatelle

Letto: {{progress}}

Pasticcio con petto di pollo e verdure

Il pasticcio di pollo è un classico della cucina anglosassone: un delizioso ripieno di petto di pollo e verdure, avvolto in un guscio croccante. Questo pasticcio, servito sia come piatto unico sia come secondo, è ideale per stupire i vostri ospiti.

Tortino con semi in ciotola di terracotta

39 condivisioni 0 commenti

Il petto di pollo è un alimento altamente proteico, povero di grassi e senza carboidrati, però, ammettiamolo, ci si annoia a mangiarlo sempre alla griglia. Proprio per variare, ho preparato questo pasticcio: bocconcini di petto di pollo, mix di verdure e un impasto croccante fatto con farina integrale.

Tortino con pezzi di pollo e verdureHD

Non è difficile preparare questo pasticcio, però avrete bisogno di un po' di tempo a disposizione e un buon forno. Gli ingredienti che ho usato sono semplici e sicuramente si trovano in tutte le vostre dispense e frigoriferi.

Per fare il ripieno ho usato le verdure che avevo: sedano, melanzane, zucchine e pomodorini, ma potete usare qualsiasi altro tipo di verdura (i funghi, per esempio, sono ottimi per accompagnare il petto di pollo). Per dare al mio piatto un tocco in più di sapore, ho condito il petto di pollo con zenzero fresco e curry.


Il guscio croccante l'ho preparato con farina integrale e pochissimo olio d'oliva: è venuto davvero molto croccante! In più, l'ho cosparso con un mix di semi (opzionale).
Per rendere mio piatto completo, ho cercato di aggiungere tutti i macroelementi necessari in un regime alimentare sano: proteine, grassi buoni, carboidrati e fibre.

Se aumentate le dosi degli ingredienti potete preparare il pasticcio in un'unica tortiera grande, oppure potete cuocerlo nelle ciotoline monoprozione (così come ho fatto io).

Che dite, vorreste provare a preparare questo squisito pasticcio? Vediamo la ricetta passo passo.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina integrale 50 grammi
  • Olio di oliva 3 cucchiaini
  • Petto di pollo 100 grammi
  • Melanzane 100 grammi
  • Zucchine 100 grammi
  • Sedano 100 grammi
  • Pomodorini 4 pz.
  • Zenzero fresco grattugiato a piacere
  • Curry a piacere
  • Sale un pizzico
  • Pepe nero a piacere
  • Aglio 1 spicchio
  • Mix di semi 10 grammi

Preparazione

  1. Preparo l'impasto: in una ciotola unisco la farina, un pizzico di sale, due cucchiaini d'olio, l'acqua tiepida q.b. e impasto finché ottengo un panetto liscio ed elastico. Avvolgo l'impasto nella pellicola e lascio riposare nel frigo per 25-30 minuti.

  2. Preparo il ripieno: taglio a cubetti il petto di pollo e le verdure pulite. Nella padella metto l'olio, lo spicchio d'aglio, lo zenzero grattugiato e riscaldo leggermente. Aggiungo il petto di pollo, faccio rosolare poi unisco le verdure. Copro con il coperchio e lascio cuocere a fiamma media finché le verdure si ammorbidiscono leggermente.  A questo punto, tolgo il coperchio e lascio sul fuoco finché si ritira tutta l'acqua. Condisco con pepe nero e curry e un pizzico di sale.

  3. Divido l'impasto in due parti. Stendo due dischi spessi circa 0,5 cm. 

  4. Ungo una ciotolina di terracotta con poco olio, sistemo un disco d'impasto sul fondo e sui bordi, verso il ripieno di pollo e verdure e poi copro con l'altro disco d'impasto, sigillando bene i bordi. Bucherello la superficie del pasticcio con la forchetta, spennello con poca acqua, cospargo di semi e inforno nel forno caldo a 200° per 45 minuti.

Per altre idee sane seguici su Facebook:
Dimagrire - diario di una cicciona
GiuRodimangiarsano

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.