Stai leggendo: Le isole più belle della Grecia ancora sconosciute

Prossimo articolo: Dove andare a Ferragosto: idee di viaggio spendendo poco

Letto: {{progress}}

Le isole più belle della Grecia ancora sconosciute

State progettando le vacanze in Grecia? Dimenticate le affollatissime Santorini, Rodi e Creta e scoprite con noi le isole greche più belle tre quelle meno conosciute.

Donna su un'isola della Grecia

0 condivisioni 0 commenti

Da maggio in poi il pensiero vola alla vacanze al mare ed una delle mete più gettonate per le vacanze estive è la Grecia con le sue isole. Bellissime e amate da turisti di tutto il mondo sono Mykonos, Santorini, Creta, Rodi, Corfù, Zante. Con una sola controindicazione: nei mesi estivi sono invase da orde di turisti.

Se siete alla ricerca di una vacanza in Grecia all’insegna della privacy, in cui godere a pieno della bellezza del mare senza sgomitare per un posto in spiaggia, magari per una vacanza romantica con lui, ecco 10 isole della Grecia lontane dal turismo di massa eppure incantevoli.

1- Skopelos

Le isole più belle della Grecia: SkopelosHD

Amata dai velisti e ricoperta di verdi foreste di conifere, Skopelos è pacifica e frequentata da elite in cerca di escursioni e spiagge silenziose. Le sue spiagge di sassi bianchi si aprono in mezzo alla vegetazione: le più belle sono ad ovest, anche se l’acqua è dovunque pulitissima. Nel 2008 i suoi paesaggi evocativi sono stati scelti come location di alcune scene del film Mamma Mia! con Meryl Streep. In questa romantica isola delle Sporadi, non cercate vita notturna; c’è qualche ristorante intorno alla zona del porto, ma per il resto è tutta natura.

2 - Alonissos

Le isole più belle della Grecia: AlonissosHD

La regina solitaria delle Sporadi, la più remota dell’arcipelago, ecco Alonissos, isola dalla natura esuberante e dalle scogliere a picco sul mare azzurro. Come arrivare? Da Volos partono regolarmente traghetti e aliscafi. Una volta sull’isola, ci si abbandona al relax sulle spiagge o si effettuano escursioni nella macchia mediterranea, alla ricerca delle baie selvagge e rocciose. Il mare qui è trasparente. 

3 - Ios

Le isole più belle della Grecia: IosHD

Si dice che su quest’isola punteggiata da ulivi, vigneti e piccole cappelle, nelle Cicladi, di fianco a Santorini, sia sepolto niente meno che il poeta Omero. La tomba di Omero è meta di escursioni da parte dei villeggianti, anche se non esiste documentazione certa che attesti che il cantore delle gesta di Achille sia davvero sepolto qui. Ios offre bellissime spiagge e antiche rovine elleniche, oltre ad una discreta vita notturna (negli anni ’60 era l’isola degli hippy) che tuttavia non scalfisce la natura genuina dell’isola.

4 - Symi

Le isole più belle della Grecia: SymiHD

Diversa dall’immagine che si ha normalmente delle isole greche (tutte cupole e casette bianche), Symi vi coglierà subito di sorpresa per le sue abitazioni vivaci e colorate. Quest’isola del Dodecaneso a nord di Rodi, era conosciuta come l’isola delle spugne di mare, il cui commercio ne fece una delle isole più prospere dell’Egeo. Brulla, aspra nei paesaggi, ma romantica: è perfetta per chi vuole fuggire al caos dei villeggianti agostani.

5 - Tilos

Le isole più belle della Grecia: TilosHD

Tilos è un’isola del Dodecaneso vicina a Rodi, poco popolata e lontana dalle rotte del turismo di massa. Si raggiunge in traghetto da Rodi, per brevi soggiorni o per escursioni giornaliere. Quest’isola rocciosa coglie di sorpresa con le sue baie selvagge che si aprono tra le rocce. È l’ideale per gli amanti delle escursioni: comprende infatti un parco ecologico con quasi 35 km di sentieri, dove la natura è intervallata da piccoli agglomerati urbani e chiese bizantine.

6 - Folegandros

Le isole più belle della Grecia: FolegandrosHD

La chiamano “l’isola delle coppie” perchè regala tramonti da mozzare il fiato e panorami suggestivi. L’ideale per la prima vacanza con lui, per restare soli lontano da tutti. Le spiagge più belle si trovano ad Agkali, Agios Georgios, Agios Nikolaso e Ampeli, selvagge, difficilmente raggiungibili con percorsi a piedi nella macchia mediterranea e poco attrezzate. Ciascuna è una conquista, dove la fatica è ripagata dalla bellezza del mare color turchese. A Folegandros si prende il sole, si fanno escursioni nella natura e ci si lascia cullare dalle onde in barca a vela.

7 -Amorgos

Le isole più belle della Grecia: AmorgosHD

La più remota delle isole Cicladi, e forse per questo la più incontaminata. Le sue colline di terra rossa ed arida, le casette bianche di forma squadrata , le spiagge sassose e il mare trasparente, Amorgos è un vero angolo di paradiso per chi è in cerca di pace e silenzio.  Si raggiunge arrivando in aereo ad Atene e proseguendo in nave dal Pireo fino ad uno dei suoi porti, Katapola e Aegiali. È collegata anche a Santorini e Mykonos via nave. Chora, la capitale, è una delle città più belle e meglio conservate delle Cicladi. Innamoratevi delle sue case bianche, su cui si arrampicano i fiori di bouganvillea.

 8 - Ikaria

Le isole più belle della Grecia: IkariaHD

Conosciuta ai greci e quasi sconosciuta agli italiani, Ikaria deriva il suo nome da Icaro che, stando alla mitologia greca, cadde nelle acque del mare dell’isola. Brulla e montuosa, si presta per trekking ed escursioni, ma è anche apprezzata per le sue terme naturali. Ad Ikaria si mangia bene e le spiagge di una bellezza disarmante (una si chiama Seychelles, ed è bella da mozzare il fiato). Si dice che la gente di Ikaria viva più a lungo della media, è infatti uno dei luoghi al mondo dove si registra la maggior presenza di ultracentenari.

9- Gavdos

Le isole più belle della Grecia: GavdosHD

Gavdos si trova nel Mar Libico ed è l’isola più a sud di tutta la Grecia. Piccola, incontaminata, con le sue spiagge di terra rossa e le casette fatte di pietra, è conosciuta anche come isola di Gozzo. È un’isola dove la natura e il silenzio regnano incontrastati. La si raggiunge in nave dal porto di Paleochora o da Sfakion. Una volta qui non aspettatevi locali e divertimenti: è un luogo dove il tempo si è fermato, meta di turisti alternativi (spesso anche nudisti), in cerca di un po’ di pace.

10 - Karpathos

Le isole più belle della Grecia: KarpathosHD

Karpathos è tra le più grandi isole del Dodecaneso, ma è molto meno famosa delle vicine Creta e Rodi. Lontana dal turismo di massa, è rimasta incontaminata e libera, affascina con i suoi villaggi di pescatori e le acque trasparenti.  È famosa solo tra i surfisti, che qui giungono da ogni angolo del mondo perchè soffia il vento “meltemia” che accarezza le onde del mare e le rende perfette per essere solcate con la tavola. Si raggiunge in traghetto da Atene, oppure con un volo interno che atterra al suo piccolo aeroporto. Le sue spiagge, ad agosto, sono tra le poche a non essere affollate in tutto il Mediterraneo.

Non vedete l’ora di partire per questi paradisi incontaminati? Se state organizzando le vacanze in Grecia, ricordate che un altro modo per scoprire le isole greche rimanendo lontani dalle folle sono le crociere in barca a vela e catamarano.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.