Stai leggendo: Kerry Washington: "Grazie a Scandal non sono più la donna di 5 anni fa"

Prossimo articolo: Scandal terminerà con la settima stagione

Letto: {{progress}}

Kerry Washington: "Grazie a Scandal non sono più la donna di 5 anni fa"

Kerry Washington, star di Scandal, si confessa a People e parla del suo personaggio e della serie che l'ha resa famosa.

Kerry Washington è Olivia Pope in Scandal

83 condivisioni 0 commenti

Proprio mentre Shonda Rhimes conferma che la settima stagione di Scandal sarà l'ultima, Kerry Washington, intervistata dalla rivista People, ha confessato di non poter fare a meno dello show che l'ha resa famosa.

Ho scoperto della cancellazione della serie mentre ero al telefono con Shonda. È stato surreale.

Kerry Washington confessa: "Grazie a Scandal sono una donna completamente nuova"

Non sono la stessa persona che ero 5 anni fa. Nemmeno Olivia lo è. È davvero divertente cercare di far combaciare le due cose e tenere a mente le differenze tra ciò che è lei, e ciò che sono io.

Ha confessato l'attrice che si dice anche emozionata per l'inizio delle riprese dei prossimi episodi, nonostante siano destinati a diventare gli ultimi in cui potrà vestire i panni di Olivia.

Una famiglia, quella di Scandal, composta dagli attori, autori, produttori e ogni singolo membro della troupe, che ha arricchito davvero Kerry Washington

Sono davvero grata per aver avuto l'occasione di lavorare con gente del genere. Grazie a loro ho imparato davvero tanto. Questo show non parla certo solo di me, io ne rappresento solo una piccola parte.

Chissà che direzione prenderà la carriera di Kerry una volta terminata questa avventura e chissà quali altri personaggi iconici sarà chiamata ad interpretare.

E se anche voi non potete fare più a meno di Scandal, vi ricordiamo che la sesta stagione è in arrivo in prima visione assoluta solo su FoxLife! L'appuntamento è per martedì 6 giugno alle 21.00.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.