Stai leggendo: Come si adattano le serie TV alle gravidanze delle protagoniste?

Prossimo articolo: Da Beyoncé a Victoria Beckam, ecco le Mamme più cool dello star system!

Letto: {{progress}}

Come si adattano le serie TV alle gravidanze delle protagoniste?

Meglio nasconderle con giochi di luce, inquadrature e larghe camicie, o accogliere l'arrivo di un bebè anche sul set? Ecco come reagiscono le serie TV alle gravidanze del set.

Serie TV e gravidanze: ecco le più celebri.

378 condivisioni 0 commenti

Il periodo della gravidanza, si sa, è sicuramente uno dei momenti più intimi nella vita di una donna. 

Cosa succede, però, quando ad aspettare l'arrivo della cicogna sono le protagoniste delle serie più gettonate della TV?

Una notizia bellissima che si trasforma in tragedia per gli autori, costretti a trovare un escamotage per nascondere i pancioni o inventarsene di ogni per integrare le gravidanze nelle storie raccontate.

Gravidanze e serie TV: come vengono mostrati i pancioni più famosi?

9 mesi di tempo. Quel che basta per far prendere una svolta inaspettata ad una serie, con tanto di pargolo a farla da padrona, o fermare addirittura un'intera produzione. Ecco i casi più celebri...

Sex and the City: la gravidanza di Sarah Jessica Parker

Sex and the City: la gravidanza di Sarah Jessica Parker ferma le riprese

Vi siete mai chiesti perché, a differenza delle altre, la quinta stagione di Sex and the City conta solo 8 episodi totali?

Presto detto. La protagonista dello show Sarah Jessica Parker, aka Carrie Bradshaw, era incinta. Diversamente da quanto capitato a Miranda, la bionda scrittrice era single e decisamente non pronta a diventare madre, per cui i produttori decisero di nascondere le dolci rotondità dell'attrice e non integrare la gravidanza nella storyline principale.

La gravidanza di Olivia Pope e le gaffe in Scandal

Aspettare un figlio può essere compromettente, soprattutto se di mezzo c'è nientemeno che il Presidente degli Stati Uniti. Ecco perché Shonda e il resto della crew hanno deciso che la gravidanza di Kerry Washington andava tenuta nascosta. 

Scandal nasconde la gravidanza di Kerry Washington in maniera "creativa"

Per farlo, però, si è spesso optato per dei camuffamenti alquanto imbarazzanti. Ogni volta che Olivia Pope dominava la scena, alcuni dettagli della scenografia, da lampade o oggetti d'arredo in primo piano, le nascondevano sapientemente la pancia. Non proprio una mossa elegante, diciamocelo.

Friends: Phoebe diventa mamma

Diversamente da Monica, che non poteva avere figli e che ha dunque costretto Courteney Cox a tenere nascosta sotto larghissime camicie la sua gravidanza, quella di Phoebe fu tranquillamente inclusa nella narrazione.

Phoebe porta in grembo i figli di suo fratello

Accade così che, nel corso della quarta stagione, la bionda più stralunata dei palinsesti anni '90 decide di aiutare il suo fratellastro e la sua compagna ad avverare il loro sogno di diventare genitori. In questo modo Lisa Kudrow ha potuto sfoggiare il suo pancione senza problemi.

How I Met Your Baby

Alyson Hannigan, famosissima Lily Aldrin di How I Met Your Mother non si è di certo fatta problemi a presentarsi sul set in stato interessante per ben due volte.

La prima volta, durante la quarta stagione dello show, il suo personaggio non era ancora pronto per dare alla luce un bebè, e il pancione è stato tenuto nascosto. In realtà venne mostrato solo una volta, durante una gag che vedeva Lily protagonista di una gara di divoratori hot-dog. Quei chiletti in più le saranno valsi sicuramente il primo posto.

Gravidanze nascoste e sfoggiate in How I Met Your Mother

Qualche stagione più tardi, nella settima ad esser precisi, Lily e Marshall diventano finalmente genitori.

Mamma Meredith

Facile nascondere una gravidanza durante i primi quattro mesi, ma cosa succede se nemmeno le inquadrature più sapienti riescono a far chiudere un occhio su quel pancione così ingombrante? Niente paura, Shonda ha sempre la soluzione a portata di mano.

Shonda sa come nascondere una gravidanza

Grey's Anatomy, sesta stagione. Ellen Pompeo è in attesa di un bambino e la Rhimes non può di certo rinunciare alla sua attrice più importante, ma una gravidanza stonava parecchio. Come costringere dunque Meredith a restare a letto e riposarsi in attesa del lieto evento?

Facile. Un trapianto di fegato per aiutare il malato padre Thatcher, condita con una solita dose di dramma e disperazione, e il gioco è fatto.

Gravidanza portata a termine, pargoletto nato e serie TV completamente salva.

I casi da citare sarebbero ancora a decine. Da Una Mamma per Amica a Nashville, fino a New Girl e Desperate Housewives.

E una volta conclusi i 9 fatidici mesi?

Non resta altro da fare che rimboccarsi le mani e prepararsi al ruolo più importante di tutti, che sarà vostro per il resto della vita: quello di Mamma.

Nessuna sceneggiatura ad aiutarvi e nessuno a suggerirvi le battute.

Volete scoprire se siete all'altezza della situazione? Un modo esiste.

Basta non perdere l'appuntamento con Quattro Mamme, dal 31 maggio alle 21.10 solo su FoxLife.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.