Stai leggendo: Jeffrey Dean Morgan ringrazia Shonda Rhimes per il ruolo di Denny Duquette

Prossimo articolo: Arrivano i pompieri: 10 motivi per amare lo spin-off di Grey's anatomy

Letto: {{progress}}

Jeffrey Dean Morgan ringrazia Shonda Rhimes per il ruolo di Denny Duquette

Jeffrey Dean Morgan, interprete di Denny Duquette in Grey's Anatomy, ha voluto ringraziare Shonda per l'opportunità che gli ha regalato.

Jeffrey Dean Morgan nei panni di Denny Duquette

1k condivisioni 31 commenti

È difficile credere che sono ormai passati 11 anni da quando abbiamo dovuto dire addio a Denny Duquette (Jeffrey Dean Morgan) in Grey's Anatomy.

Da quel lontano 15 maggio 2006 ne è passata di acqua sotto i ponti, ma le vite degli appassionati delle serie sono rimaste trumaticamente scosse.

Abbiamo incontrato Denny per la prima volta nell'episodio 13 della seconda stagione quando entrava al Seattle Grace Hospital per un trapianto di cuore. Tra lui e Izzie era già scattato qualcosa ed è stata proprio lei a costringelo a fare il trapianto. Un'operazione però che non avverrà mai, portando alla morte di Denny.

Jeffrey Dean Morgan in una delle scene nei panni di Denny Duquette

Jeffrey Dean Morgan deve davvero molto a quella parte e non ha mai smesso di ricordarlo.

Il tweet di Jeffrey Dean Morgan per ringraziare Shonda

Il 16 maggio scorso, a 11 anni da quella famosa scena, l'attore ha voluto twittare il suo sentito ringraziamento per la creatrice della serie, Shonda Rhimes.

Mi manca Denny. Tanto amore per Shonda Rhimes che mi ha letteralmente cambiato la vita. Grazie.

Un dolcissimo messaggio per omaggiare colei che l'ha definitivamente consacrato come attore, aprendogli la strada verso un susseguirsi di film e serie TV di successo. Come non menzionare quindi la splendida interpretazione in The Walking Dead dove, nei panni del sanguinario Negan, ha dato prova delle sue ottime capacità attoriali.

Bravo Jeffrey Dean Morgan, continua così...

Vota anche tu!

Quale personaggio di Jeffrey Dean Morgan preferisci?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.