Stai leggendo: Il mare sulla pelle: cinque profumate tendenze tutte da indossare

Prossimo articolo: Le tipologie di amiche con cui non andare assolutamente mai in vacanza

Letto: {{progress}}

Il mare sulla pelle: cinque profumate tendenze tutte da indossare

Oceani in bottiglia: cinque tendenze profumate per avere con voi il mare non solo in estate.

Profumo sull'orlo del mare

0 condivisioni 0 commenti

Questa primavera, dal tempo capriccioso, a breve lascerà il posto all’estate e alle vacanze vissute tra file di allegri ombrelloni, sole ed orizzonte marino.

Se vi piacciono le delicate sfumature aromatiche dell’acqua, della salsedine e del vento caldo proveniente dagli oceani, o quelle più intriganti di fiori esotici e frutta tropicale, ecco cinque suggerimenti per scegliere la fragranza più adatta tra le molteplici composizioni olfattive che caratterizzano la stagione calda e spensierata.

1- Il profumo della pioggia d’agosto

Il mare sotto la pioggiaHD

Chi ama gli improvvisi temporali estivi, sceglierà composizioni che utilizzano principalmente note limpide e fiori delicati, dove si avverte maggiormente la sensazione delle gocce che si depositano, leggere, sulla tiepida terra o sull’asfalto rovente della città assolata.

I più evocativi: Victrix di Profvmum Roma, con note di muschio di quercia e pepe rosa, e Rain di Demeter, una perfetta  ed espressiva riproduzione odorosa di un allegro acquazzone.

Flacone e packaging acqua di colonia Rain di Demeter

2- Il profumo della crema solare

la crema solare ha il sapore dell'estateHD

Per chi adora sentire sulla pelle scaldata dai raggi questo aroma cremoso e persistente, lungo le passeggiate sulla battigia, preferirà la scia di una dolce vaniglia mixata a una nota fragrante di latte di cocco.
Per una sensualità non aggressiva e un giocoso ritorno all’infanzia.

I più evocativi: Beach Walk di Martin Margiela, dal cuore di Ylang Ylang e  Chaldée di Jean Patou, il cui nome evoca i colori dell’abbronzatura e l’euforia a pieno sole.

Packaging e flacone di ChaldéeHD

3- Il profumo di un cocktail alla frutta

Ugustoso cocktail alla fruttaHD

Per chi pensa che non possa esserci estate senza bicchieri ricolmi di frutta esotica, da gustare rigorosamente sulla spiaggia, in attesa che arrivi il tramonto e poi la notte di ferragosto sotto le stelle, può avvicinarsi a veri e propri concentrati vitaminici di ananas e maracujá.

Per colorare la pelle di note ispirate a drink estivi.

I più evocativi: Mango Manga di Montale, con il giallo e saporito mango e il dolce e carnale fiore del gelsomino Sambac. Tropicana di Lorenzo Villoresi, un frullato di latte, melone e una spruzzata di cacao.

Il profumo Tropicana di Lorenzo Villoresi è al sapore di frutta

4- Il profumo di un’isola lontana

il profumo di un'isola lontanaHD

Per chi vorrebbe visitare un atollo polinesiano, circondato da fragranti petali di ipnotici fiori, può innamorarsi delle lucide corolle di tiaré, il fiore dell’orchidea, la canna da zucchero e le spezie più intense provenienti dalle vie coloniali.

I più evocativi: Lily Beach di Jacques Zolty, con il suo accordo salino e fiorito il giglio di Saint Barthélemy e Songes di Annick Goutal, un viaggio romantico alle isole Mauritius con frangipane e vaniglia Bourbon.

il profumo di un'isola deserta HDKaon
Lily Beach Jacques Zolty

5- Il profumo d’acquamarina

Il profumo dell'oceanoHD

Per chi cerca gli effluvi di puro e cristallino azzurro, come una silenziosa barca a vela accarezzata dal vento, può ampliare i propri orizzonti provando accordi iodati e note ozonate che riproducono in sintesi la trasparenza e la freschezza dell’acqua salata.

I più evocativi: Salina di Laboratorio Olfattivo, con suggestioni di sale marino e sabbia calda lambita dalle onde, e Rem di Reminiscence, un classico floreale acquatico che evoca la profondità silenziosa degli abissi.

Il profumo dell'acqua di mare e della sabbia calda HDKaon
Salina di Laboratorio Olfattivo

Avete già individuato il vostro preferito? Qualunque esso sia, portatelo sempre con voi, per sentire sulla pelle l’abbraccio delle onde anche tutto l’anno.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.