Stai leggendo: La TV delle ragazze: 10 serie da ri-vedere per le donne in carriera

Prossimo articolo: Il racconto della nostalgia: le serie che raccontano gli anni '80

Letto: {{progress}}

La TV delle ragazze: 10 serie da ri-vedere per le donne in carriera

Dieci titoli dedicati alle donne che hanno messo il lavoro al primo posto, senza dimenticare amore e famiglia. Da Mary Tyler Moore a Olivia Pope, passando per Peggy Olson e Miranda Hobbes, le donne in carriera protagoniste delle serie TV dal 1970 a oggi.

Peggy Olson è una delle protagoniste di Mad Men, da segretaria a copywriter

0 condivisioni 0 commenti

Melanie Griffith ha indossato i panni di Una Donna In Carriera nel 1988, ma in TV le ragazze dietro la scrivania sono arrivate molto prima. 

Mary Tyler Moore, o meglio Mary Richards, è stata l’apripista di una lunga generazione di Ragazze in Carriera che hanno affollato i nostri schermi TV, da Mary fino alla sempre elegante Olivia Pope sono moltissime le donne in carriera protagoniste di serie TV. 

Medici, PR, giornaliste, esperte d’arte, avvocati, manager di case discografiche, le ragazze in TV hanno i lavori più diversi. Una serie di professioniste sempre pronte a bilanciare l’equilibrio precario fra vita, amore senza dimenticare la loro preziosissima carriera. 

Se vi rivedete nella descrizione sovrastante, ecco una lista di 10 serie TV per le ragazze in carriera da ri-vedere, non necessariamente in questo ordine.

1 - Mary Tyler Moore (1970 - 1977)

Mary Tyler MooreHD© Getty Images

Senza Mary Richards, le altre ragazze in carriera in TV non sarebbero mai arrivate. La segretaria dello studio televisivo WJM, che va via da Minneapolis lasciando il suo fidanzato per una nuova vita, è la prima ragazza in carriera della TV. 

Siamo negli anni ’70 e le donne nel piccolo schermo non sono mai state così intraprendenti: indipendente e single per scelta, Mary, pur essendo alla ricerca di una nuova storia d’amore, non vive in funzione di trovare la sua anima gemella. Mary Richards è stata l’apripista per tutte una serie di donne straordinarie, interpretata da Mary Tyler Moore, scomparsa qualche mese fa.

Mary Tyler Moore è andato in onda negli USA dal 1970 al 1977, in Italia arrivò con considerevole ritardo nel 1982. 

2 - Sex and The City (1994 - 2004)

Miranda Hobbes, protagonista di Sex and The CityHD© HBO
Miranda Hobbes

Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte hanno portato la loro vita, le loro carriere in TV. Delle quattro del gruppo, Miranda Hobbes è la ragazza in carriera per eccellenza. Avvocato di successo, cinica per definizione, Miranda è l’emblema di tante altre donne che hanno messo la carriera al primo posto, anche se dietro nasconde insicurezze e fragilità. Sua una delle frasi simbolo dell'iconica serie TV:

In questa città, se non sono sposati sono gay o rovinati dal divorzio o del pianeta degli infrequentabili! 

Quanto alle altre tre amiche, create dalla penna di Candace Bushnell, ritroviamo la giornalista Carrie, la gallerista Charlotte e la PR Samantha, ognuna con le sue carriere ben avviate: Sex and The City è stata per molte donne una serie TV culto. 

Sex and The City è andata in onda dal 1994 al 2004. (Se vi è piaciuta, non perdete anche le due serie TV “gemelle” Lipstick Jungle e Cashmere Mafia, il primo scritto sempre dalla Bushnell). La serie TV ha avuto anche un prequel ambientato negli anni '80 con una giovanissima Carrie, The Carrie Diaries, andato in onda su FoxLife

3 - 2 Broke Girls (2011 - 2017)

2 Broke Girls© CBS
Le due cameriere protagoniste di 2 Broke Girls

La città è la stessa New York, le protagoniste decisamente no. Max Black (Kat Dennings) e Caroline Channing (Beth Behrs) non potrebbero essere più diverse: cinica, sarcastica, l’una e del tutto incapace e un po’ snob l’altra. Max e Charlotte sono le due protagoniste di 2 Broke Girls, ideata dallo stesso produttore di Sex and The City, e recentemente cancellata

2 Broke Girls racconta le peripezie di due cameriere del Williamsburg Diner, in cui condividono le ore di lavoro fra un piatto e l’altro con il proprietario Han Lee, il cuoco Oleg e il cassiere Earl. Il sogno del cassetto delle due amiche è però quello di aprire un negozio di cupcake.

Creata da Michael Patrick King e Whitney Cumming, 2 Broke Girls racconta di due ragazze in carriera che non hanno perso né il sorriso, né l’ambizione di diventare grandi. Cinque le stagioni della comedy di Warner Bros. attualmente in onda su FOX

4 - Scandal (2012 - in corso)

ScandalHD© ABC
Kerry Washington

Scandal è la terza serie TV nata dalla penna di Shonda Rhimes, probabilmente la Regina della TV made in USA. Olivia Pope (Kerry Washington) risolve problemi.

L'ex capo dell’ufficio Comunicazione della Casa Bianca ha creato da tempo il suo studio per gestire le crisi: Olivia Pope and Associates. Olivia lavora per l’uomo più potente del mondo, il presidente degli USA, con cui poi intavolerà anche una relazione.

Fra triangoli amorosi, tentati omicidi, intrighi, i gladiatori in doppiopetto guidati dalla sempre perfetta Olivia, sono un esempio di carriera eccellente... per imparare a superare ogni tipo di crisi, in modo sempre impeccabile. 

Per il personaggio interpretato da Kerry Washington, Shonda Rhimes si è ispirata a Judy Smith, una ex collaboratrice del presidente George W. Bush. 

Scandal è al momento in programmazione con la sua sesta stagione su FoxLife. Il futuro della serie TV è però legato a un filo, avrà una settima stagione?

5 - Ugly Betty (2006 - 2010)

Ugly Betty© Amazon
Ugly Betty e il suo mitico poncho

Betty Suarez è un’adorabile ragazza in carriera: sempre sorridente (anche se dotata di apparecchio ai denti), con una passione per coloratissimi poncho arriva a lavorare nella rivista di moda MODE come assistente di Daniel Meade, l’editor della rivista dopo la misteriosa morte di Fey Sommers. 

Betty però troverà a MODE un ambiente ostile, la perfida Wilhelmina Slater vuole farla fuori, Marc St. James e la receptionist Amanda le fanno i peggiori dispetti, ma la ragazza non perde mai il sorriso e la sua ambizione la porterà lontano.

Basata su una telenovela di successo, Yo Soy Betty, La Fea, Ugly Betty ha portato sugli schermi di ABC dal 2006 al 2010 una delle ragazze in carriera più amate del piccolo schermo. 

6 - Girlboss (2017)

Girlboss, premiereHD© Getty Images
Una foto dalla première di Girlboss

Girlboss è basato su una vera storia di ragazza in carriera, quella raccontata nel quasi omonimo romanzo #Girlboss da Sophia Amoroso

Sophia Marlowe (nella serie TV ha cambiato cognome) ha 23 anni e viene licenziata dal suo lavoro a San Francisco, decide di aprire una boutique online di abiti vintage su eBay: una decisione che le cambierà la vita. Dal suo negozio online, Sophia riuscirà a creare un impero, ma riuscirà a essere capa di se stessa?

Non è chiaro al momento se la serie TV tornerà per una seconda stagione.

7 - Girls (2012 - 2017)

Girls HboHD© HBO
Tre delle protagoniste di Girls

Quattro amiche, i loro vent’anni nella New York di oggi. Una è un’aspirante scrittrice, Hannah (Lena Dunham, ideatrice, scrittrice e spesso regista della serie TV) vive con la sua migliore amica, l’assistente di una galleria d’arte Marnie (Allison Williams), la poco stabile Jessa (Jemima Kirke) e sua cugina Shoshanna, fan di Sex and The City e ancora studentessa.

Amicizia, storie d’amore, dipendenze (affettive e non) fanno cornice a questa serie TV, prodotta da Judd Apatow, dedicata a quattro ragazze alla ricerca di se stesse a New York. 

Girls si è conclusa da qualche settimana su HBO negli USA, in Italia è stato trasmessa da MTV. 

8 - Ally McBeal (1997 - 2002)

Calista FlockhartHD© Getty Images
Calista Flockhart, star di Ally McBeal, a un evento nel 2015

Ally McBeal è un giovane avvocato che vive in un mondo tutto suo: lascia lo studio legale per cui lavora per un’accusa di molestia sessuale e viene assunta dall’ex collega di università Richard Fish, appassionato di donne mature e di colli femminili.

Ally rincontra il suo ex Billy, sposato adesso con la sua collega Georgia: il triangolo fra i tre è alla base delle prime stagioni della serie TV. Così come gli altri colleghi dello studio, il meraviglioso socio fondatore dello studio “Biscottino” John Cage e la segretaria Elaine.

Il cast della serie TV del network americano FOX si è arricchito di Portia De Rossi, Lucy Liu e ha segnato il ritorno in un ruolo importante del ragazzaccio Robert Downey Jr..

Ally McBeal, avvocato in carriera combinaguai, è di esmpio per le ragazze che non vogliono rinunciare al romanticismo nella loro carriera. La sigla deliziosa iniziale è cantata da Vonda Shepard, recurring nel cast. 

9 - Good Girls Revolt (2016)

Good Girls Revolt, castHD© Getty Images

Un gruppo di giovani redattrici del News of The Week nel 1969: le donne sono abituate a occupare i posti più bassi della redazione, ma sono spesso più preparate e più ambiziose dei colleghi maschi. Sono rilegate a lavorare come segretarie, giornaliste, ma non ricoprono nessun ruolo di potere. 

Grazie a un’amica avvocato, Judy Gingold scopre che la situazione è illegale perché viola il Titolo VII della Civil Rights Act, una legge contro la segregazione razziale e la discriminazione. Le giornaliste faranno causa al giornale e cambieranno per sempre il posto di lavoro. Basata sul libro quasi omonimo di Lynn Povich, la serie TV di Amazon è stata cancellata dopo la prima stagione.

10 - Mad Men (2007 - 2015)

Peggy Olson Mad MenHD© The Chicago Tribune
L'evoluzione di Peggy Olson dalla prima all'ultima stagione

Nella società degli uomini descritta da Mad Men, le donne si fanno largo eccome. Se alcune di loro scelgono la via facile, sposare un uomo di successo (dopo tutto siamo ancora negli anni ’60), altre non si arrendono al posto che la società ha deciso per loro. 

Nonostante le forme, mai celate, la segretaria Joan Harris è una delle ragazze in carriera più agguerrite della TV. Da semplice segretaria a partner dell’agenzia di pubblicitaria, la segue Peggy Wilson, alter ego al femminile del personaggio principale, Don Draper: lei diventerà una delle copywriter più ambite della Manhattan di quegli anni. 

Fra di loro anche la ribelle Sally Draper e la madre Betty, ancorata prima ai suoi vestiti troppo perfetti e al suo ruolo di casalinga disperata, ma pronta a spiccare il volo.

Quali sono fra queste le vostre serie preferite? A quale di queste donne in carriera pensate di assomigliare di più? Scrivetecelo nei commenti!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.