Stai leggendo: Zabaione: la ricetta con il Marsala e la cottura a bagnomaria

Prossimo articolo: Crema catalana: ricetta originale con lo zucchero di canna croccante

Letto: {{progress}}

Zabaione: la ricetta con il Marsala e la cottura a bagnomaria

Lo zabaione è perfetto come base per dolci e torte e come crema ricostituente nei momenti di calo di energia. Segui la ricetta con le uova cotte a bagnomaria.

Zabaione a bagnomaria

0 condivisioni 0 commenti

Lo zabaione non è una semplice crema, ma è un vero e proprio ricostituente naturale a base di zucchero e uova. La sua origine è incerta. Molti però gli attribuiscono nobili natali, collocandolo nelle cucine della corte di Carlo Emanuele I, Duca di Savoia nel 1500. Il segreto di questa crema è la cottura a bagnomaria in una speciale pentola di rame, detta polsonetto. Si tratta di una pentola stretta con il fondo arrotondato e un manico piuttosto lungo, ideale per la preparazione anche di besciamella e caramello.

La pentola polsonetto è in vendita nei negozi specializzati in attrezzature per la pasticceria. Se non riesci a trovarla, puoi sostituirla con un pentolino con il fondo arrotondato. Oltre agli attrezzi per la preparazione, devi procurarti una bottiglia di Marsala. È proprio questo liquore a conferire allo zabaione il suo sapore unico. 

Il Marsala, però, non incontra il favore di tutti i palati. Puoi sostituirlo senza problemi con altri vini  liquorosi, tra cui il Madera, il Malaga, il Porto, il Passito e il Moscato. C’è chi preferisce lo Champagne e chi si butta sui liquori come il cognac o il rum. Puoi persino optare per una versione senza alcol e sostituire il Marsala con il latte. Una volta preparato, devi scegliere come servirlo. È buono sia caldo che freddo, presentato in una coppetta con dei biscotti secchi di accompagnamento.

Informazioni

Ingredienti

  • Panna 1 dl
  • Maizena 1/2 cucchiaino
  • Uova 4
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Marsala 8 cucchiai

Preparazione

  1. Dividi i tuorli dagli albumi. Sbatti i tuorli insieme allo zucchero e alla maizena fino a quando tutti gli ingredienti risultano amalgamati.

  2. Quando il composto diventa bianco e spumoso, aggiungi il Marsala mescolando di continuo.

  3. Metti la ciotola in un pentolino pieno di acqua per la cottura a bagnomaria. Accendi il fornello a fuoco medio e mescola con una frusta manuale. Fai attenzione a non fare arrivare il composto a bollore.

  4. Quando lo zabaione risulta denso, spegni il fornello e fai raffreddare. Nel frattempo, monta a neve la panna con la frusta elettrica.

  5. Incorpora la panna nella crema di zucchero e tuorli, mescolando con dei movimenti delicati dal basso verso l’alto.

  6. Lascia raffreddare e servi con contorno di biscotti.

Ricetta zabaione senza cottura

Hai poco tempo e non ti dispiacciono le uova crude? Allora, puoi preparare lo zabaione senza cottura a bagnomaria. In questa versione userai un uovo fresco intero. Monta prima l’albume a neve con la frusta elettrica e poi sbatti il tuorlo con tre cucchiai di zucchero. Mescola i due composti fino a quando non formano una crema compatta e liscia. Aggiungi un cucchiaino di caffè e mescola per altri 30 secondi. Ora, puoi intingere un biscotto e assaggiare.

La preparazione con il Bimby

Vuoi preparare lo zabaione con il Bimby? Posiziona la farfalla nel tuo Bimby TM31 e versa 120 grammi di zucchero e 120 grammi di tuorli. Aziona per 5 minuti a velocità 3 e alla temperatura di 37 gradi. Aggiungi 80 grammi di Marsala e 40 grammi di vino bianco secco e aziona per 7 minuti a velocità 3 e alla temperatura di 70 gradi. Bastano 12 minuti e la tua crema è pronta.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.