Stai leggendo: Cinque consigli per sedurre il tuo lui

Prossimo articolo: Le coppie nate sul set di una serie TV

Letto: {{progress}}

Cinque consigli per sedurre il tuo lui

Seduzione e amore: cinque mosse per conquistarlo e non farsi lasciare mai più.

gambe e scarpe sportive di un ragazzo e una ragazza, uno di fronte all'altro, lei in punta di piedi

0 condivisioni 0 commenti

Dai dieci ai settant'anni il denominatore che ci accomuna tutte è solo uno: piccoli problemi di cuore. Alzi la mano, chi non ha mai sospirato pensando al proprio lui? Chi di voi non ha mai sentito le famose farfalle nello stomaco e l’improvvisa necessità di essere più in forma, più giovani, sentirsi belle più che mai? E solo per un suo sguardo, per un sorriso che ci fa sciogliere, per sentire suonare il telefono e vedere il suo nome sul display?

Ma se la seduzione non è il vostro forte e, se in questo momento credete che non lo conquisterete mai, ecco cinque mosse diventare la sua numero uno:

  • Avvicinatevi a lui in amicizia: cercatelo, facendogli capire che avete interessi comuni, proponetegli un’uscita che riguardi questi hobby e non fatevi cogliere impreparate a tal riguardo! Che sia lo sport, il cinema o una mostra di un pittore sconosciuto, improvvisamente sarete le massime esperte. E attenzione, non si tratta di mentire, magari scoprirete di avere veramente questo interesse e comunque la curiosità verso nuovi ambiti non deve mai mancare. E poi al di là di tutto siete lì con lui!

  • Quando sarete riuscite ad attrarre la sua attenzione, sparite. Mostrate disinteresse e impegni improvvisi. Lo manderete totalmente in confusione. E lo spingerete a cercarvi. Irrimediabilmente

  • Dovete essere al top della vostra forma. Senza snaturarvi (la semplicità anzitutto), fate il possibile per curare fisico e animo. Attenzione ai particolari: bando a unghie poche curate, smalto sbeccato, doppie punte. Non si tratta dei pochi chiletti in più (che, dovete ammetterlo, notate solo voi) ma dei particolari. Aggiustati quelli, diventerete certe di voi stesse e dall’esterno la sicurezza si percepisce. E attrae

  • Obiettivo: diventare la loro preda. O almeno così lui crederà. Ci siete per lui ma con distrazione. Ma fategli capire che ci siete. Avete presente il vecchio gioco del gatto e del topo?

  • Organizzate una cena per lui: da sempre la seduzione passa dalla tavola. Non dimenticate mai di portare le bollicine per alleggerire l’atmosfera

In una sola parola: fascino. Non si tratta di bellezza fisica, siete tutte belle. Basta esserne consapevoli. Puntate sui vostri pregi, su quello su cui vi sentite maggiormente sicure. E il vostro lui lo avvertirà. Sguardo, sorriso, capelli, piedi, ironia, intelligenza, versatilità, qualsiasi sia il vostro asso nella manica non esitate a metterlo in mostra.
E lui sarà ai vostri piedi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.