Stai leggendo: Primo Figlio: i primi mesi di vita dei piccoli Giacomo e Victoria

Letto: {{progress}}

Primo Figlio: i primi mesi di vita dei piccoli Giacomo e Victoria

Giacomo, Victoria e i loro genitori sono i protagonisti di questo episodio di Primo Figlio: entra nel mondo delle famiglia Benedetti e della coppia mista Frizzarin.

0 condivisioni 0 commenti

Primo Figlio ti fa entrare per la seconda volta a casa di Stefania e Andrea Benedetti, in trasferta al mare per qualche giorno. Stefania sta provando a superare il dolore per la perdita del primo figlio, nato morto poco tempo prima del concepimento del piccolo Giacomo. Il marito Andrea ce la metterà tutta per dare il suo contributo e aiutare la moglie ad elaborare il lutto, così da riconquistare passo dopo passo la tranquillità. Intanto, il piccolo Giacomo si preparerà a diventare il protagonista assoluto della sua festa di battesimo.

Le telecamere di Primo Figlio ti faranno conoscere anche i Frizzarin, vale a dire mamma Letizia, papà Vittorio e la piccola Victoria. Letizia è rimasta incinta una prima volta quando aveva solo 18 anni. Purtroppo, la coppia non poteva permettersi un figlio e sono dovuti ricorrere all’aborto.

A distanza di 10 anni, il loro sogno d’amore verrà coronato dalla nascita di Victoria, concepita dopo appena un mese dalle nozze. Seguirai Letizia alle prese con la crescita della piccola, circondata da tutta la sua numerosa  e allegra famiglia di origine congolese.

Non perderti l’appuntamento con Primo Figlio: continua a emozionarti con le storie dei piccoli Giacomo e Victoria e dei loro genitori.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.