Stai leggendo: Scandal: la sesta stagione arriva su FoxLife dal 6 giugno

Prossimo articolo: Connie Britton doveva essere Olivia Pope in Scandal

Letto: {{progress}}

Scandal: la sesta stagione arriva su FoxLife dal 6 giugno

La sesta stagione di Scandal ritorna su FoxLife con sedici nuovi e appassionanti episodi. Chi salverà, stavolta, Olivia Pope?

188 condivisioni 0 commenti

Per tutti i fan delle serie di Shondaland c'è una grandissima sorpresa!

Su FoxLife in prima visione assoluta da martedì 6 giugno alle 21:00 ritorna Scandal con la sua sesta stagione.

Il thriller politico con protagonista la famosa "salva reputazioni" Olivia Pope, interpretata da Kerry Washington, ritorna con sedici nuovi e avvincenti episodi.

Cosa succederà nella sesta stagione di Scandal?

Le vicende che coinvolgono la "Olivia Pope & Associates", ripartiranno con dei cambiamenti davvero importanti. Infatti, è ancora tempo a Washington di elezioni presidenziali con lo scontro politico per la corsa alla Casa Bianca tra la prima candidata donna e il primo candidato latino americano.

Il cast al completoHD
Il cast della serie.

Come sempre i gladiatori in doppio petto saranno in prima linea e sotto il controllo della tenace Olivia cercheranno di difendere anche l'indifendibile.

Ancora presenti in questa stagione l'investigatrice Abby Whelan, la spia professionista Quinn Perkins, l'hacker Huck, il presidente repubblicano degli Stati Uniti d'America Fitzgerald Grant e il suo braccio destro Cyrus Beene.

Tutti saranno coinvolti in nuovi e vecchi casi e le loro vite si intrecceranno irrimediabilmente alla vita politica locale.

Se non volete perdervi le vicende di Olivia Pope, segnate sulla vostra agenda il ritorno di Scandal. Da martedì 6 giugno alle 21:00 in priva visione assoluta su FoxLife!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.