Stai leggendo: Pausa Pranzo: il cambio di immagine della mamma 33enne Paola

Prossimo articolo: Pausa Pranzo: nuovo trucco e nuova acconciatura per la 29enne Flavia

Letto: {{progress}}

Pausa Pranzo: il cambio di immagine della mamma 33enne Paola

La spa di Pausa Pranzo non si ferma mai: Barbara, Giorgio ed Emanuele sono sempre pronti a fornire consigli estetici. In questo episodio la protagonista sarà Paola.

0 condivisioni 0 commenti

Barbara, Giorgio ed Emanuele hanno di nuovo a disposizione una pausa pranzo per rivoluzionare il look di una donna. Questa volta è il turno di Paola, mamma super impegnata a cui verrà dedicato un momento di coccole speciali sulla spa mobile di Pausa PranzoDopo due gravidanze, la 33enne Paola ha adottato un look sportivo e si è messa alle spalle il trucco abbinato all’abbigliamento e i continui cambi di colore dei capelli.

Barbara Del Sarto le svelerà i suoi punti di forza e le insegnerà come valorizzare il suo fisico a clessidra, tipico delle donne mediterranee.

L’obiettivo di Giorgio, invece, sarà ridare luminosità al viso un po’ spento della giovane mamma. Paola imparerà a correggere le zone d’ombra intorno agli occhi e vicino al naso con un correttore illuminante. Non solo, userà una cipria cotta con effetto luminoso per fissare la base del trucco. Hai mai sentito parlare di nail accent? Ebbene, Giorgio sperimenterà questa tendenza della nail art laccando l’anulare di Paola con uno smalto dello stesso colore del rossetto.

Emanuele, invece, ridarà personalità ai capelli opachi di Paola con un conditioner alle proteine dall’effetto nutriente e ne aumenterà il volume con un asciugacapelli senza becco.

Scopri anche tu i segreti di bellezza che ha appreso Paola: non perderti l’appuntamento con la spa viaggiante di Pausa Pranzo.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.