Stai leggendo: Né pizza, né frittata

Prossimo articolo: Finta pizza di albumi con verdure e fesa di tacchino

Letto: {{progress}}

Né pizza, né frittata

Per un pranzo o cena veloce e sana non c'è niente di meglio di questa né pizza, né frittata. Piatto consigliato per le persone che vanno di fretta e non hanno molto tempo per stare in cucina.

Frittata con tonno e verdure

69 condivisioni 0 commenti

Succede che a volte la pausa pranzo è più corta del solito. Succede che non ti sei portato niente da mangiare e allora per forza devi tornare a casa (se sei fortunato come me e hai il lavoro abbastanza vicino). Ecco, per i momenti così, la salvezza è questa né pizza, né frittata. Pronta in dieci minuti, sana e completa di tutti i macroelementi ma soprattutto molto buona.
È un piatto leggero che può essere cucinato anche per una cenetta leggera in compagnia di amici o parenti.

Non l'ho chiamata pizza perché non ha né farina né lievito, ma non è neanche una semplice frittata, perché in mezzo c'è il cous cous. Io ho condito la mia pietanza con tonno, funghi e pomodoro, ma, come ben immaginate, potete usare tutto ciò che avete nel frigo, dal formaggio ai sottaceti o insaccati. Certo, in base a quello che usate per condire, le calorie aumentano o diminuiscono. Quindi occhio! Se seguite un regime dimagrante conviene farcirla a modo mio. Se siete tra quelli fortunati che mangiano il mondo e non ingrassano, potete farcirla con tutto ciò che più vi piace.

Trancio di frittata con tonno e verdure sul piattoHD

Informazioni

Ingredienti

  • Cous Cous 60 grammi
  • Albumi 60 ml
  • Pomodorini 3
  • Tonno in scatola 80 grammi
  • Funghi champignon 100 grammi
  • Peperone 1
  • Sale pizzico
  • Olio di oliva 2 cucchiaini
  • spezie a piacere

Preparazione

  1. Preparo il cous cous come indicato sulla confezione (lascio leggermente al dente, se sulla confezione sono indicati 5 minuti di cottura, lascio cuocere solo 3).

  2. Mescolo il cous cous con l'albume (se preferite, usate un uovo intero), il sale e le spezie (io ho usato curry, aglio in polvere, pepe nero e curcuma).

  3. Riscaldo leggermente l'olio di oliva nella padella antiaderente e poi verso il composto. Lascio cuocere a fiamma media per 5-7 minuti poi giro la frittata aiutandomi con il coperchio.

  4. Aggiungo sopra il tonno scolato bene (uso quello al naturale), i funghi lavati e tagliati sottili, i pomodorini tagliati a rondelle e il peperone tagliato a cerchi. Copro con il coperchio e lascio cuocere finché le verdure si ammorbidiscono leggermente.

Seguici su Facebook:
Dimagrire - diario di una cicciona
GiuRodimangiarsano

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.