Stai leggendo: Schiacciata con mix di farine e peperoni arrosto

Prossimo articolo: Pizza Margherita e pizzelle fritte napoletane con pomodoro e formaggio

Letto: {{progress}}

Schiacciata con mix di farine e peperoni arrosto

Sottile e croccante, la schiacciata con mix di farine e peperoni arrosto è buona da mangiare in tutte le occasioni. Pietanza versatile, può essere preparata in tanti modi e farcita a piacere con gli ingredienti che più vi piacciono.

Focaccia sottile con peperoni

55 condivisioni 0 commenti

Ci sono giorni nei quali hai voglia di pizza ma hai già fatto lo sgarro settimanale, quindi devi resistere fino alla prossima settimana. Difficile, per una che ama mangiare bene. Quindi cosa fai? Ti inventi una schiacciata con mix di farine e peperoni arrosto. Vero, non ha niente a che fare con la pizza però rimane comunque una pietanza molto golosa. 

Ho preparato l'impasto per questa schiacciata proprio come quello per la pizza: farina, lievito, acqua e lievitazione lunga, 24 ore. L'unica differenza sono le farine che ho usato: farina di ceci e farina di farro. Risultato? Una schiacciata croccante fuori e morbida dentro.

Focaccia sottile con peperoniHD

Io ho farcito la mia schiacciata con peperoni arrosto ma potete usare tutti gli ingredienti che preferite: verdure grigliate, formaggi, affettati.

Vediamo come si prepara questa delizia.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Pizza e focacce
  • Preparazione 120 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Tempo totale 140 minuti
  • Dosi 2

Ingredienti

  • Farina di farro integrale80 grammi
  • Farina di ceci30 grammi
  • Lievito di birra0,5 grammi
  • Salepizzico
  • Acqua caldaq.b.
  • Olio di oliva2 cucchiaini
  • Peperoni2
  • Aglio1 spicchio
  • Prezzemolo fresco tritatoa piacere

Preparazione

  1. Preparo l'impasto: dispongo le farine a fontana sulla spianatoia, aggiungo in mezzo il lievito sciolto in pochissima acqua calda e inizio a impastare, poi incorporo il sale e 1 cucchiaino di olio di oliva. Se serve, aggiungo un altro po' di acqua tiepida e impasto finché ottengo un impasto liscio ed elastico.

  2. Copro l'impasto con pellicola e metto in frigo per 24 ore. Se non volete aspettare tutto questo tempo, usate 1 grammo di lievito e lasciate l'impasto riposare per 3 ore, in un luogo caldo, coperto da un panno.

  3. Metto i peperoni in una pirofila da forno e li faccio cuocere nel forno caldo finché diventano morbidi. Lascio stiepidire poi tolgo la pellicina di sopra e li taglio a listarelle.

  4. Passate le 24 ore, stendo l'impasto e lo lascio riposare 30 minuti poi dispongo i peperoni sopra e metto nel forno caldo. Faccio cuocere per 20 minuti a 220°.

  5. Preparo una salsa con lo spicchio d'aglio, l'olio di oliva e il prezzemolo tritato e la spalmo sulla schiacciata pronta (passaggio opzionale).

Se provate a preparare questa schiacciata, scrivetemi. Mi piacerebbe sapere anche come la farcireste!

Seguici su Facebook:
Dimagrire - diario di una cicciona
GiuRodimangiarsano 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.