Stai leggendo: Quadrotti proteici al cacao e arancia

Prossimo articolo: Budino al cacao con cuore di fragola

Letto: {{progress}}

Quadrotti proteici al cacao e arancia

Conoscete i brownie americani? Questi quadrotti proteici al cacao hanno sia l'aspetto che il gusto dei famosi dolcetti americani, sono morbidi, soffici, profumano di arancia e hanno un ingrediente a sorpresa. Scopriamo insieme qual è!

Dolcetti monoporzione al cacao

62 condivisioni 0 commenti

Ho preparato questi quadrotti per la prima volta per il mio nipotino, intollerante al glutine. Li ho messi in un piatto e lasciati sul tavolo, in cucina. Mia sorella ne ha assaggiato uno e ha detto: dobbiamo nascondere questi dolcetti, altrimenti li vede il bimbo e vuole provare, sai che non può mangiare dolci con farina. Io le ho risposto: ma certo che può mangiarli, non hanno farina e sono senza glutine! Non ha creduto quando le ho detto che ho usato i fagioli invece della farina.

Dolcetti monoporzione al cacaoHD

Anche se composti principalmente da carboidrati, i fagioli sono ricchi di fibre e proteine vegetali. Infatti, vengono chiamati "la carne dei poveri". Sono molto indicati nelle diete dimagranti e vari studi hanno confermato che il consumo regolare di fagioli riduce il colesterolo totale.

Per preparare i quadrotti proteici avrete bisogno di ingredienti semplici e sani. Io ho usato il latte di riso, senza zucchero, ma potete usare qualsiasi tipo di latte. 

Curiosi? Vediamo la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

  • Fagioli borlotti 125 grammi
  • Albume d'uovo 60 ml
  • Latte di riso non zuccherato 2 cucchiai
  • Noci 2
  • Scorza d'arancia grattugiata
  • Succo d’arancia 2 cucchiai
  • Bicarbonato mezzo cucchiaino
  • Miele 2 cucchiaini
  • Cacao amaro 2 cucchiaini
  • Cocco grattugiato opzionale
  • stevia 1 bustina
  • Aroma all'arancia qualche goccia

Preparazione

  1. Lesso i fagioli (si possono usare anche quelli in scatola o barattolo ma devono essere sciacquati molto bene) e poi li frullo. Una volta frullati, li passo al setaccio, così tolgo completamente le pellicine. 

  2. Rimetto la crema di fagioli nel frullatore e aggiungo il resto degli ingredienti: la scorza di arancia (mi raccomando, usate arance non trattate), le noci, 1 cucchiaino di cacao, il bicarbonato (attivato con il succo di arancia), il miele, il latte e l'aroma e frullo finché ottengo un composto liscio, omogeneo.

  3. In una ciotola monto a neve ferma gli albumi e poi li incorporo nel composto di fagioli (movimenti dal basso verso l'alto).

  4. Verso l'impasto in una teglia foderata di carta forno e faccio cuocere nel forno caldo a 180° per 30 minuti (faccio comunque la prova stecchino). 

  5. Lascio raffreddare bene il biscotto e poi taglio a quadrotti. 

  6. Per la crema sopra mescolo 1 cucchiaino di cacao amaro con la stevia e poca acqua (giusto per ottenere una crema abbastanza liquida).

  7. Passo i quadrotti nella crema di cacao e poi nel cocco grattugiato (opzionale)

Per arricchire il gusto dei quadrotti, potete aggiungere delle gocce di cioccolato fondente nell'impasto e una volta pronti, coprirli con cioccolato fondente sciolto.

Seguici su Facebook:
Dimagrire - diario di una cicciona
GiuRodimangiarsano

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.