Stai leggendo: Frittata: la ricetta con le zucchine soffritte e con l'erba cipollina

Prossimo articolo: Frittata agli asparagi: ricetta semplice e veloce

Letto: {{progress}}

Frittata: la ricetta con le zucchine soffritte e con l'erba cipollina

La frittata è un piatto per tutte le stagioni e per tutti i pasti: è buona a pranzo nella versione leggera con le zucchine ed è buona a cena come piatto unico.

Frittata con le zucchine

1 condivisione 0 commenti

La frittata ti mette in difficoltà? La semplicità del piatto non è garanzia di perfetta riuscita in tutte le occasioni. Il primo errore da non commettere è scegliere a caso la padella. Per 4 uova va bene una padella di 16 centimetri di diametro, mentre per 8 uova bisogna usare una padella da 24 centimetri. Attenzione anche alla temperatura perché la padella non deve essere fredda nel momento in cui versi le uova. Devi sempre avere l’accortezza di riscaldarla sul fornello prima dell’utilizzo.  

L’elemento più importante sono ovviamente le uova. Mai sbatterle con una frusta, il metodo migliore è quello tradizionale con la forchetta. Rompi le uova in un piatto e sbattile energicamente con una semplicissima forchetta. Se usi una frusta, otterrai delle uova montate e una frittata decisamente troppo spugnosa.

Infine, fai attenzione all’olio. Non metterne mai molto, altrimenti le uova galleggeranno e il risultato non sarà dei migliori. Una volta eseguiti tutti i passaggi, concentrati per l’operazione più complicata: girare la tua frittata. Puoi aiutarti con una spatola da cucina per staccare il composto dal fondo, sollevarlo e poi farlo girare con un movimento secco del manico della padella. Se è la prima volta che sei alle prese con questa operazione, usa un piatto piano e appoggialo sulla padella. Metti una mano sul piatto, capovolgi la padella e il gioco è fatto.

Informazioni

Ingredienti

  • Uova 5
  • Zucchine 4
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erba cipollina essiccata 1 cucchiaino
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione

  1. Lava le zucchine, elimina le estremità e tagliale a rondelle. Metti un filo d’olio in padella e fai rosolare le zucchine a fuoco medio.

  2. Nel frattempo, sbatti le uova in una ciotola o in un piatto insieme al sale, al pepe e al cucchiaino di erba cipollina.

  3. Quando le zucchine sono belle dorate, mettile in un piatto coperto di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Versa le zucchine nell’uovo e mescola per amalgamare tutti gli ingredienti.

  4. Riscalda una padella sul fornello, metti un filo d’olio e versa le uova con le zucchine. Fai cuocere a fuoco alto per 7/8 minuti. Dopodiché gira la frittata e falla cuocere dall’altro lato sempre per 7/8 minuti.

  5. Servi la frittata di zucchine calda con un fresco contorno di insalata.

Ricetta frittata: come renderla più saporita

Se preferisci una frittata più saporita e cremosa, puoi aggiungere del latte o del parmigiano grattugiato nelle uova. È ottima anche la versione con panna da cucina e limone. Metti la panna e il succo di limone in una ciotola e lasciali riposare per una decina di minuti. Versa il composto nelle tue uova sbattute con sale e pepe e dai una mescolata. Procedi con la classica cottura in padella con olio.

La versione con la pasta

La frittata di pasta è la soluzione perfetta quando è avanzato un bel piatto di spaghetti o di maccheroni dal pranzo. Se non hai pasta avanzata, cuocine una porzione da 120-130 grammi. I maccheroni devono essere rigorosamente conditi con il sugo di pomodoro oppure con burro fuso e grana. Sbatti 4-5 uova con sale, pepe e formaggio e condisci i maccheroni. Versa l’olio in padella e poi il tuo composto di uova e pasta e procedi come nella ricetta classica. 

La video ricetta della frittata con le zucchine di Chiara Maci

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.