Stai leggendo: This Is Us: Kevin molla tutto e corre da Randall

Prossimo articolo: This Is Us: Kevin cerca di riconquistare Sophie, la sua ex moglie

Letto: {{progress}}

This Is Us: Kevin molla tutto e corre da Randall

Riviviamo la scena di profondo amore fraterno tra Kevin e Randall Pearson: un amore puro e potente che va oltre qualunque legame di sangue.

723 condivisioni 0 commenti

Il rapporto tra Kevin e Randall in This Is Us è sempre stato raccontato sottolineandone le difficoltà, le incomprensioni, i punti di contrasto. Sono due persone estremamente diverse tra loro che fin dall’infanzia hanno avuto più la tendenza ad allontanarsi e ad ignorarsi piuttosto che ad avvicinarsi e a comprendersi.

Ma la potenza di This Is Us sta anche e soprattutto nelle sfaccettature dei suoi personaggi e nella capacità di mostrare una loro crescita non solo anagrafica, ma anche proprio mentale e psicologica. Quello che abbiamo visto accadere nell’episodio 15 tra Kevin e Randall è davvero incredibilmente profondo.

Il gesto consapevole e maturo di Kevin in This Is Us

Una bella “confessione” di Miguel sul suo rapporto con l’amico fraterno Jack fa scattare una molla nella testa di Kevin.

Tuo padre era Jack Pearson: un grande. E te lo porti dentro. E quando sei nervoso o sei bloccato da qualche brutto pensiero, come un sipario che si aprirà, non devi fare altro che pensare a tuo padre… a cosa farebbe lui. E andrà tutto bene.

E quando Randall in modo distaccato e sbrigativo gli dice che non ci sarà alla prima, Kevin capisce tutto. Capisce che non può ignorare il fratello come ha fatto nell’adolescenza e che deve essere un uomo migliore: quell’uomo che il padre gli ha insegnato ad essere.

La corsa disperata di Kevin sembra una fuga dai suoi impegni professionali e invece è una corsa verso i suoi impegni fraterni. Fino ad ora avevamo visto più che altro il legame speciale tra Kevin e la gemella Kate, ma adesso finalmente ecco che irrompe anche quello tra Kevin e Randall. Per una volta è Kevin il fratello consapevole, maturo, responsabile, saggio. E Randall può lasciarsi andare.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.