Stai leggendo: Grey's Anatomy 13: il bacio tra Arizona Robbins e Eliza Minnick

Prossimo articolo: Grey's Anatomy 13, recensione episodio 14: È come tornare a casa

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy 13: il bacio tra Arizona Robbins e Eliza Minnick

Ormai erano alcuni episodi di Grey's Anatomy che ce lo aspettavamo: la Robbins e la Minnick ci hanno girato un po' intorno e alla fine si sono baciate!

215 condivisioni 0 commenti

È ufficiale: abbiamo una nuova coppia lesbo a cui affezionarci in Grey's Anatomy! Nell'episodio 14, Eliza Minnick è stata esplicita e Arizona Robbins ha smesso di farsi rincorrere. È stato un bacio piuttosto scontato in cui l'una chiude la bocca (letteralmente) all'altra, presa da uno dei suoi sproloqui.

La Minnick non si è conquistata le simpatie di molti: il fatto che la sua entrata abbia messo da parte Richard Webber, uno dei personaggi più amati di Grey's Anatomy, non l'ha di certo aiutata a scalare la classifica dei nostri cuori. Ma Arizona, che non si ferma alle apparenze e che sa sempre come trovare il meglio delle persone, ci ha visto qualcosa in questa testarda e decisa dottoressa.

Le coppie lesbo di Grey's Anatomy a confronto.

Ovviamente sono scattati subito i paragoni: la coppia Arizona e Eliza potrà mai superare le storiche Calzona, la prima coppia lesbo di Grey's Anatomy? E quale dei 2 primi baci vince? Con Callie Torres, Arizona era stata molto diretta: sapeva cosa voleva e sapeva che poteva ottenerlo.

Con la Minnick, invece, è stata più passiva, probabilmente anche perché la situazione è oggettivamente difficile da gestire nei confronti soprattutto di Webber. Il cuore ci dice che nulla potrà mai farci dimenticare la prima coppia lesbo di Grey's Anatomy. La ragione ci dice che "morta una coppia se ne fa un'altra" e che Shonda è la regina delle nuove storie d'amore.

Grey's Anatomy 13 è in prima assoluta su FoxLife ogni lunedì alle 21.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.