Stai leggendo: PaleyFest: il debutto alla regia di Ellen Pompeo e le altre novità dal panel di Grey's Anatomy

Prossimo articolo: Grey's Anatomy: gli 8 momenti più felici

Letto: {{progress}}

PaleyFest: il debutto alla regia di Ellen Pompeo e le altre novità dal panel di Grey's Anatomy

Dal debutto dietro la macchina da presa di Ellen Pompeo al futuro delle coppie più amate dello show, ecco tutte le anticipazioni su Grey’s Anatomy diramate durante il PaleyFest 2017.

Il cast di Grey's Anatomy al PaleyFest 2017

552 condivisioni 1 commento

Lo scorso weekend in quel del Dolby Theatre di Los Angeles si è tenuto il PaleyFest, l’annuale manifestazione dedicata alle più amate serie TV americane.

Dopo 11 anni di assenza, anche il cast di Grey’s Anatomy ha partecipato nuovamente alla kermesse con un panel in cui erano presenti quasi tutti gli attori del più longevo dei show di Shonda Rhimes, e durante il quale è stato proiettato in anteprima assoluta l’episodio 18 della stagione 13 del medical drama, che segna il debutto alla regia di Ellen Pompeo.

Attenzione! Possibili spoiler!

La puntata, che andrà in onda oltreoceano il prossimo 30 marzo, si intitola Be Still, My Soul e vedrà il ritorno al Grey Sloan Memorial della madre di Maggie Pierce (Kelly McCreary), Diane (LaTanya Richardson) che, come sappiamo, è affetta da un brutto tumore.

GIf di Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy - Ellen Pompeo sulla sua esperienza da regista

L’esordio alla regia dell’interprete della dottoressa Meredith Grey lo dobbiamo a Debbie Allen. L’attrice e produttrice, che a sua volta ha girato molti episodi del medical drama, ha infatti fortemente voluto che la sua collega dirigesse una puntata della serie di cui è protagonista, ed è infatti anche grazie alla presenza costante della Allen sul set che la Pompeo non ha avuto alcun problema a passare dietro la macchina da presa, come lei stessa ha dichiarato:

Ho fatto questo show per 13 stagioni quindi non ero in ansia per nessuna delle scene, non per sembrare arrogante ma ... ho il miglior cast in tutto il mondo! Non avevo davvero paura di nulla… sono stata fortunato ad avere Debbie Allen al mio fianco ad ogni passo quando ero stanca o confusa lei mi spronava.

Grey’s Anatomy - Una nuova Maggie in arrivo

L’episodio diretto da Ellen Pompeo sarà davvero commovente e, soprattutto, darà il via a un importante cambiamento di Maggie.

Attenzione! Possibili spoiler!

La madre della dottoressa Pierce, infatti, consiglierà alla figlia di sciogliersi, di non prendere le cose troppo sul serio e a quanto pare, proprio in virtù del grave male che sta mettendo a repentaglio la vita di Diane, Maggie si farà un esame di coscienza, seguirà le direttive della donna e modificherà il suo modo di vedere la vita. Ha dichiarato infatti la stessa McCreary:

Credo che gli importanti eventi della vita consentano di spostare la propria prospettiva e rivalutare ciò che si pensa possa essere importante.

Grey’s Anatomy - Il futuro di April e Jackson

In Italia andrà in onda su FoxLife il prossimo 10 aprile, ma oltreoceano l’episodio che vede come protagonisti assoluti April (Sara Drew) e Jackson (Jesse Williams) ha già emozionato il pubblico.

Attenzione! Possibili spoiler!

Nella puntata dal titolo Who Is He (And What Is He To You)? la ex coppia si recherà in Montana per un delicato intervento su una paziente e lì Jackson incontrerà, dopo anni, suo padre trovando finalmente il coraggio di dirgli cosa pensa di lui. Inoltre, durante il viaggio, ci sarà un passionale ritorno di fiamma tra i “Japril”.

Non sappiamo ancora se la notte che i due hanno trascorso insieme sarà l’inizio di un nuovo, felice capitolo per loro e, a quanto pare, anche gli stessi attori non sanno in che modo evolverà il rapporto ma, come ha sottolineato Sara Drew:

Di sicuro si amano tanto, si rispettano e si conoscono in profondità a vicenda, quindi in qualsiasi cosa si trasformi la loro relazione, tra loro andrà bene.

Grey’s Anatomy - Tra Meredith e Nathan sarà amore?

Un’altra coppia di Grey’s Anatomy che da tanto tempo è in stand-by ma che il pubblico vorrebbe vedere insieme è quella formata da Meredith e Nathan (Martin Henderson).

Attenzione! Possibili spoiler!

Dagli ultimi episodi del medical drama andati in onda negli Stati Uniti su ABC, sembra che qualcosa tra i due stia evolvendo, che Meredith abbia deciso di sciogliersi finalmente, anche se Ellen Pompeo è sicura che mai e poi mai il suo personaggio metterà Nathan davanti a Maggie, ancora infatuata di lui. L’attrice, infatti, è stata chiara:

Le donne devono stare insieme.

Dal canto suo, invece, Henderson non vede l’ora che il suo enigmatico personaggio venga davvero fuori perché Riggs per molti è ancora un mistero da svelare:

È un buono? Un cattivo? Non vedo l’ora che abbia una relazione, platonica o meno, perché si mostri finalmente come persona.

Grey’s Anatomy - Owen e Amelia, la crisi continua

Per una coppia che (forse) ce la farà e una che potrebbe essere in procinto di nascere, un’altra ancora è in grande crisi e a quanto pare le cose non miglioreranno facilmente.

Owen (Kevin McKidd) e Amelia (Caterina Scorsone), dopo essersi sposati nel finale della stagione 12 di Grey’s Anatomy, ora sono in grande crisi in quanto la dottoressa Shepherd non è pronta ad avere figli, mentre suo marito non aspetta altro.

Lo stesso McKidd, interprete e regista di alcune delle più belle puntate di Grey’s Anatomy, ha ammesso che la situazione tra i due non è affatto semplice:

Lui vuole disperatamente un bambino. È un ragazzo molto tormentato e pensa che avere un bambino con questa donna possa sistemare le cose, ma lei in questo momento non è d’accordo. Owen sta aspettando, è straziato, vedremo cosa accadrà.

Anche la Scorsone, come il collega Kevin, ha molta empatia per il suo personaggio tanto da giustificarne e capirne gli atteggiamenti:

Amelia ha vissuto tante tragedie su larga scala, è iniziato tutto quando aveva solo 5 anni e continua a succederle qualsiasi cosa. Lei continua a raccogliere pezzi di se stessa e non vuole essere aiutata… È un onore interpretare un personaggio così forte.

Grey’s Anatomy - Tra Arizona ed Eliza tutto è possibile

L’addio (o arrivederci?) di Sara Ramirez a Grey’s Anatomy ha segnato anche la fine della coppia formata da Callie e Arizona (Jessica Capshaw).

La bella dottoressa Robbins però sembra che stia in procinto di consolarsi con la nuova arrivata del Grey Sloan Memorial, ovvero l’odiatissima Eliza Minnick (Marika Domińczyk).

Attenzione! Possibili spoiler!

Che tra le due splendide donne possa nascere davvero qualcosa di speciale lo ammette tra le righe proprio la Capshaw:

Sento di essere in un punto in cui sta per accadere qualcosa di emozionante per Arizona, c'è una novità. Questa questa stagione la sento come se fosse l’inizio per costruire qualcosa di nuovo. Non ho idea se lei è quella giusta, ma è davvero divertente per esplorare la loro relazione.

Grey’s Anatomy - Alex, Jo e Meredith

Tra i grandi assenti del panel di Grey’s Anatomy al PaleyFest 2017 spicca Camilla Luddington ma, nonostante l’interprete di Jo Wilson non fosse presente, le domande sul futuro della relazione tra lei e Alex non sono mancate e a rispondere è stato un Justin Chambers molto concreto:

Lui vuole sposarla.

E, per quanto riguarda invece una possibile love story tra Alex e Meredith ancora una volta Chambers è stato molto vago… e ironico:

Tutto è possibile, specialmente in Grey’s Anatomy. Magari finirà con Catherine (Avery n.d.r.), chi lo sa. Però io sarei interessato a vedere come potrà andare Avanti il rapporto tra lui e Jo.

Grey’s Anatomy - Il finale della stagione 13

A conclusione del lungo panel di Grey’s Anatomy che si è tenuto al PaleyFest 2017 non è mancato un piccolo spoiler anche sul finale di stagione che, ci ha avvertito Debbie Allen:

Sarà molto hot!

La stagione 13 di Grey’s Anatomy va in onda ogni lunedì alle 21,10 su FoxLife.

Cosa ne pensate di queste anticipazioni? Qual è la coppia di Grey’s Anatomy su cui puntate di più? Fatecelo sapere nei commenti!

Via Deadline

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.