Stai leggendo: Younger: 5 motivi per seguire la serie da stasera su FoxLife

Prossimo articolo: Ecco cosa odia di sé Hilary Duff, protagonista di Younger su FoxLife

Letto: {{progress}}

Younger: 5 motivi per seguire la serie da stasera su FoxLife

Dal creatore di Sex and The City Darren Star arriva stasera su FoxLife Younger, la nuova comedy degli equivoci. Ecco i 5 motivi per i quali vale davvero la pena seguirla.

Le protagoniste di Younger

158 condivisioni 0 commenti

Liza ha 40 anni, è madre di una figlia che ormai è all’università e reduce da un divorzio decisamente doloroso. Trasferitasi nella Grande Mela per cercare di riprendere in mano le redini della sua vita e della sua carriera nell’editoria, abbandonata da tempo, la donna ha solo un modo per tentare di darsi una nuova possibilità lavorativa (e non solo!): mentire sulla propria età.

È questa la trama di Younger la nuova, frizzante serie TV che esordirà oggi in prima serata su FoxLife e della quale non potrete più fare a meno. Il motivo? Noi ve ne diamo 5!

Un’incursione nella generazione Y

La bizzarra e coraggiosa storia della quarantenne Liza che, per (re)inserirsi nel mondo del lavoro, si finge una ragazza di 26 anni diventa in Younger un intelligente spunto per analizzare nel bene e nel male la generazione millennial.

Il cast di YoungerHDTV Land

Abituata a un’esistenza la cui comunicazione non era ancora mai passata attraverso i social, dove la parola hashtag non aveva alcun significato e in cui gli hipster si chiamavano ancora bohemien, Liza sarà costretta a imparare sulla sua pelle cosa vuol dire avere 20 anni oggi.

E se da un lato in Younger i “millennials” e le loro abitudini vengono garbatamente sbeffeggiate, grazie all’incursione di un’adulta sotto copertura nella loro vera e quotidiana realtà finalmente sono palesate le qualità di questa generazione Y fatta di sogni, speranze, precarietà, inventiva e perpetuo bisogno di farsi ascoltare.

Comedy degli equivoci

Oltre ad essere un incursione nel mondo della generazione Y, Younger è prima di tutto una divertentissima comedy degli equivoci.

La simpatia e la bellezza di Liza le renderanno molto semplice stringere dei forti rapporti d’amicizia e d’amore con i suoi “coetanei” ventenni con i quali, però, diverrà sempre più complesso mantenere il suo segreto.

Liza infatti sarà costretta a vivere sul filo del rasoio, a fare quotidianamente i conti con il peso delle sue bugie e con le divertenti conseguenze della sua doppia vita, fonte inesauribile di gag e risate.

Tra Il Diavolo Veste Prada e Ugly Betty

Oltreoceano Younger ha avuto un grandissimo successo tanto che il canale via cavo sul quale va in onda la serie, TV Land, l'ha rinnovata per una quarta stagione.

Il motivo per il quale questo show è stato tanto apprezzato dal pubblico - oltre che per la trama avvincente e affatto banale - va anche ricercato nel fatto che la serie ricorda per ambientazione, caratteristiche di alcuni personaggi e perseveranza della protagonista, alcuni cult del grande e piccolo schermo.

Sutton Foster è Liza nella nuova serie TV di FoxLife YoungerTV Land

Veder correre tra i corridoi di un’importante realtà editoriale con sede New York un’eroina apparentemente fuori luogo come Liza, infatti, non può che riportare alla mente l’indimenticata Ugly Betty o l’anti-tacchettina "Andy" Sachs di Il Diavolo Veste Prada: due moderne cenerentole destinate, nonostante le difficoltà e le loro perfide e stilose cape (di cui anche Liza è ovviamente stata munita), a diventare delle principesse metropolitane.

Il cast

Una buona idea di partenza, una trama stuzzicante - scritta con ironia e intelligenza - e una giusta dose di rimandi a grandi cult di genere non sono nulla se il cast di un prodotto - che sia televisivo o cinematografico - non è vincente e, per nostra fortuna, quello di Younger lo è.

Sutton Foster è Liza in Younger, la nuova serie TV di FoxLifeHD

Reduce dal revival targato Netflix di Una Mamma per Amica, la neo ventenne eroina di Younger ha il volto senza età di Sutton Foster. Attrice, ballerina e cantante apprezzatissima in quel di Broadway la Foster è stata, prima di diventare la bugiarda ma irresistibile Liza, protagonista di Bunheads la sottovalutata serie scritta dalla creatrice di Gilmore Girls Amy Sherman-Palladino.

Hilary Duff la co-protagonista di YoungerHD

L’ex enfant prodige Hilary Duff è la co-protagonista di Younger. L’atto-cantante, infatti, interpreta una delle colleghe e future amiche del cuore under 20 di Liza, Kelsey. Editor nella casa editrice in cui mentendo entra come stagista la protagonista della serie, sarà proprio Kelsey a iniziare Liza al fantastico e variopinto universo della generazione Y.

Debie Mazar è nel cast della nuova serie TV di FoxLife YoungerHD

Una delle poche persone che fin dall’inizio sarà a conoscenza del segreto di Liza è la sua storica amica e coinquilina Maggie, interpretata da Debi Mazar. Artista omosessuale e stravagante, Maggie appoggerà in tutto e per tutto la scelta di Liza essendo la prima a (voler) credere che in realtà i 40 anni sono i nuovi 20.

Nico Tortorello uno dei protagonisti si YoungerTv Land

In ogni favola contemporanea che si rispetti deve esserci un principe azzurro è Josh sarà quello di Liza o, almeno, della Liza ventenne. Sexy tatuatore interpretato da Nico Tortorella, Josh in Younger ha l’audace compito di far (ri)scoprire alla sua amata menzognera i piaceri del sesso e dell’amore tra giovani "fidanzatini".

Miriam Shore nel cast di YoungerHD

Come anticipato, Younger ha ereditato alcuni elementi vincenti di serie film cult dei primi anni ’00 come Ugly Betty e Il Diavolo Veste Prada. Uno di questi è di certo il personaggio interpretato da Miriam Shor, Diana. Capo di Liza, Diana è un ibrido tra Miranda Priestly e Karen Walker di Will & Grace: una donna sola, ricca, cinica, in carriera che non si esimerà dal palesare la sua supremazia nei confronti della povera protagonista alle prese con una già difficoltosa doppia vita.

Darren Star

Liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Pamela Redmond Satran, Younger è una serie creata da Darren Star.

Dopo averci raccontato le gioie e i dolori degli young adult anni ’90 con Beverly Hills 90210 e quelli delle ultra trentenni in Sex and The City, Star ha deciso di prenderci ancora una volta per mano e mostrarci - come solo lui sa fare - quali sono i pensieri e le paure di una quarantenne di oggi, senza però dimenticarsi di strizzare l’occhio ai vizi e alle virtù delle nuove generazioni.

Le prime due puntate di Younger andranno in onda stasera, a partire dalle 21,10 su FoxLife.

Siete incuriositi da questa nuova serie? Fatecelo sapere nei commenti!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.