Stai leggendo: Dance Dance Dance: esibizioni strabilianti e emozioni da Dance Off nell'ottavo serale

Prossimo articolo: Tania e Giovanni lasciano Dance Dance Dance: ecco la loro esibizione

Letto: {{progress}}

Dance Dance Dance: esibizioni strabilianti e emozioni da Dance Off nell'ottavo serale

Dance Off, azzeramento della classifica generale, esibizioni in una piscina e in una giungla: tutto questo e molto altro nell'ottavo serale di Dance Dance Dance.

55 condivisioni 0 commenti

Riscatto o eliminazione: queste sono le parole d’ordine con cui sono saliti sul palco Diego, Clara, Tania e Giovanni.

Il Dance Off ha animato subito i primi minuti dell’ottava sfida di Dance Dance Dance. Il palcoscenico è stato dominato da due atmosfere molto diverse, accomunate però dalla stessa energia. Clara e Diego si sono tuffati in piscina con la loro Water Dance, mentre i due tuffatori Tania e Giovanni hanno affrontato la giungla con Survivor.

Water Dance è stata accolta dai giudici con una standing ovation, persino Luca Tommassini si è messo in piedi e si è lasciato sfuggire l’aggettivo fenomenale.

L’esibizione di Tania e Giovanni ha ottenuto lodi meno sperticate, ma è stata comunque giudicata molto buona.

Purtroppo i nostri due atleti non ce l’hanno fatta. Si portano però a casa una nuova passione per la danza, senza l’incubo delle coreografie da memorizzare in tempo per la sfida serale. Insomma, #Taniaspacca non può finire con Dance Dance Dance!!

Una volta archiviato il Dance Off, Diego e Andrea hanno dato il via al meccanismo infernale dell’azzeramento della classifica. Voti cancellati e coppie di nuovo in gara per conquistare il primo posto e accedere alla finale.

I primi ad esibirsi sono stati Raniero e Beatrice con la coreografia Final Dance da Step Up All In. I giudizi positivi sono stati unanimi, solo Timor li ha invitati a fare maggiore attenzione alla precisione dei movimenti.

Dopo qualche puntata di commenti serissimi, Vanessa non è riuscita a trattenersi ed ha buttato lì un “bono” riferito a Raniero. La nostra giudice si è però astenuta da ulteriori appunti sul sedere del concorrente perché insomma, come lei stessa ha sottolineato, "tiene famiglia"!

Purtroppo, l’emozione ha tirato un brutto scherzo alla seconda coppia in gara. Claudia e Max si sono esibiti subito dopo Raniero e Beatrice e la loro performance non è andata benissimo.

Secondo i giudici, Claudia ha esagerato con la recitazione in una coreografia più tecnica che emozionale. Lei stessa ha ammesso di essere stata in difficoltà per il livello richiesto da Remember my name. Ha però reagito in maniera positiva di fronte ai giudizi e ai voti della giuria, decisamente più bassi rispetto alle precedenti esibizioni. Max invece è riuscito a strappare un 7 a Timor per le sue capacità di intrattenitore da palcoscenico.

Avreste dato un voto più alto a Claudia e Max? #DDDance

A post shared by Dance Dance Dance (@dancedancedanceitalia) on

Nel finale di Dance Dance Dance sono tornati sul palco Clara e Diego. Volevano una seconda standing ovation e almeno un 10, hanno ottenuto due 7 e un 8. Forse, non è andata esattamente come avrebbero voluto, ma sono finiti comunque al primo posto della classifica generale.

A gara finita, i due conduttori hanno precisato che l’accesso alle fasi finali del talent non è ancora garantito. I concorrenti hanno un’altra settimana di tempo per preparare le nuove coreografie e dimostrare ai giudici che meritano il primo posto e la finale.

Clara e Diego confermeranno la prima posizione? Claudia, Max, Raniero e Beatrice riusciranno a ribaltare la classifica?

Non vi perdete la prossima sfida: Dance Dance Dance torna mercoledì 22 febbraio alle 21,10, in contemporanea su Fox e Foxlife.

Vota anche tu!

Tania e Giovanni hanno meritato l'eliminazione?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.