Stai leggendo: Jessica Capshaw su Grey's Anatomy: "È normale lasciare dopo 13 anni"

Prossimo articolo: Parla Jessica Capshaw: l'amore tra Arizona e Eliza sarà più maturo

Letto: {{progress}}

Jessica Capshaw su Grey's Anatomy: "È normale lasciare dopo 13 anni"

Negli ultimi tre anni molti sono stati gli addii al Grey Sloan Memorial Hospital. In un'intervista Jessica Capshaw alias Arizona Robbins ci svela il motivo!

Jessica Capshaw alias Arizona Robbins nella serie Grey's Anatomy

528 condivisioni 0 commenti

Grey's Anatomy è una delle serie più longeve del piccolo schermo, ed è quindi normale che nel corso delle stagioni alcuni personaggi decidano di uscire dalle scene. Questo non piace molto ai fan che episodio dopo episodio si appassionano alle trame e alla vita dei loro beniamini.

Negli ultimi anni abbiamo dovuto dire addio a numerosi protagonisti: l'amatissimo Patrick Dempsey, Sandra Oh e Sara Ramirez, solo per citarne alcuni. E secondo voci ancora da confermare, anche Jerrika Hinton avrebbe deciso di lasciare la serie già dalla prossima stagione; non ci sarà un'epidemia in corso al Grey Sloan Memorial Hospital?

No, tranquilli, nessun virus sta investendo il celebre ospedale. Jessica Capshaw in un'intervista rilasciata al sito HuffingtonPost svela il motivo dell'addio dei suoi colleghi:

Tredici anni è un periodo di tempo davvero lungo. Pensate alla situazione in cui eravate tredici anni fa. Penso che i desideri di tutti siano diversi. Hai un’idea che vuoi stare da qualche parte per un po’ e poi forse ancora più a lungo. É davvero un periodo molto lungo, quindi le persone rimangono o escono con grazia o se ne vanno in un certo senso improvvisamente, penso in base al corso delle cose.

La dottoressa Arizona Robbins ha poi continuato a parlare del suo personaggio e dell'intricata storia d'amore con la dottoressa Callie:

Il loro rapporto era così ben sostenuto, apprezzato e amato, e sono grata per tutto questo. Ci siamo divertite molto nel realizzarlo, dal ballare a essere coinvolte in incidenti d’auto o aerei. Ma è stato bello e la situazione in cui è finita mi sembra particolarmente bella perché so che Callie è da qualche parte nel mondo e Arizona esiste ancora e ha il permesso di andare avanti e cercare la propria felicità perché Callie non è lì. Penso sarebbe stato più duro andare avanti se fosse morta.

Quali saranno le novità previste nella nuova stagione? Non perdete il ritorno di Grey's Anatomy il 27 febbraio in prima visione assoluta su FoxLife.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.