Stai leggendo: Dance Dance Dance: esibizione di gruppo di tutti i concorrenti nel settimo serale

Prossimo articolo: Dance Dance Dance: Clara e Diego come Britney Spears e Justin Bieber

Letto: {{progress}}

Dance Dance Dance: esibizione di gruppo di tutti i concorrenti nel settimo serale

Grande esibizione di gruppo in apertura della settima sfida di Dance Dance Dance: i sei concorrenti hanno ballato insieme a Little Less Conversation di Presley.

274 condivisioni 0 commenti

Le novità sono all'ordine del giorno a Dance Dance Dance. I concorrenti hanno ballato in coppia, si sono esibiti da soli, si sono osservati durante le performance dal vivo sul palco ed hanno espresso giudizi e commenti. Cosa non hanno mai fatto fino ad ora? Non hanno mai ballato insieme.

Il direttore artistico ha pensato subito di rimediare facendo salire tutti i concorrenti sul palco. Per la prima esibizione di gruppo la scelta è caduta sul re Elvis Presley e sulla sua notissima A little less conversation. Il brano originale del 1968 ha ceduto però il passo alla versione del 2002. La voce è quella di Elvis ma il remix elettronico e la spruzzata di funky sono opera di Junkie XL.

Nel video, ballerini, sportivi e musicisti si alternano in una sorta di gara di danza. Gli stili sono tutti diversi, dal tip tap al balletto classico passando per l'hip hop.

Laccio ha mantenuto lo stesso modello di gara tra crew di ballerini. Ad ogni coppia cioè è stato assegnato un colore e un gruppo di danzatori. Claudia e Max si sono esibiti in verde, Clara e Diego in fucsia e Raniero e Beatrice in blu. 

L'esibizione è stata una vera esplosione di energia e colori, ma purtroppo i giudici non sono stati teneri. La coppia oggetto delle critiche maggiori è stata quella formata da Clara e Diego. Vanessa e Timor hanno sottolineato un errore di Clara e Luca ha parlato di margine di miglioramento troppo basso. 

Insomma, il percorso della nostra coppia di fidanzati non sarebbe all'altezza delle aspettative. È vero Diego non balla per la prima volta, ma lui stesso ci ha tenuto a fare una precisazione. Un ballerino per potersi definire professionista deve avere seguito dei corsi di danza classica e lui non ha mai studiato balletto. 

Forse, Diego voleva semplicemente dire che la crescita auspicata da Luca non è possibile senza una base di danza classica? Difficile rispondere anche perché nel giudicare Raniero e Beatrice, Luca ha parlato proprio di crescita e di evidenti miglioramenti. 

Vi piacerebbe vedere un'altra esibizione di gruppo? Seguite la sala prove di Dance Dance Dance alle 18,45 su FOX e scoprite quali saranno le novità dell'ottavo serale del 8 febbraio.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.