Stai leggendo: Pancakes salati con basilico e pomodoro

Prossimo articolo: Baci di dama salati con tre farciture cremose al formaggio

Letto: {{progress}}

Pancakes salati con basilico e pomodoro

Chi ha detto che i pancakes possono essere soltanto dolci? Ci pensa Giallo Zafferano a smentirlo e a proporti la ricetta dei pancakes salati.

Deliziosi pancakes aromatizzati con basilico, pomodoro e formaggio

0 condivisioni 0 commenti

I pancakes sono dei dolci di origine americana, che vengono solitamente consumati durante la prima colazione o nei brunch.

Sonia Peronaci ci presenta una versione del tutto originale: i pancakes salati. Gli ingredienti principali della ricetta sono tre: il basilico, il concentrato di pomodoro, che conferisce ai pancakes un sapore tipicamente mediterraneo, e il formaggio, preferibilmente l'emmenthal, ma sono perfetti anche il parmigiano, il gruviera o la ricotta salata, a seconda del proprio gusto.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In padella
  • Categoria Torte salate
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Tempo totale 45 minuti
  • Dosi 30 pancakes

Ingredienti

Per i pancakes

  • Farina 00125 gr
  • Uova2
  • Emmental50 gr
  • Latte250 ml
  • Lievito chimico6 gr
  • Burro25 gr
  • Triplo concentrato di pomodoro1 cucchiaio
  • Burroq.b.
  • Basilicoq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.

Per la crema

  • Yogurt greco100 gr
  • Panna fresca2 cucchiai
  • Saleq.b.
  • Pepe biancoq.b.

Per decorare

  • Semi di papaveroq.b.
  • Foglioline di mentaq.b.

Preparazione

  1. Fai sciogliere il burro in una pentola, nel frattempo metti i tuorli in una ciotola conservandone gli albumi, unisci il latte, il formaggio grattugiato, il basilico precedentemente tritato e il triplo concentrato di pomodoro, mescolando il tutto con una frusta.

  2. Aggiungi il lievito alla farina e versalo nella ciotola, avendo cura di setacciarlo per evitare grumi, quindi unisci il burro fuso e continua ad amalgamare.

  3. Monta i tuorli a neve e inglobali delicatamente alla pastella per non smontarli.

  4. Metti sul fuoco una padella antiaderente e versa la pastella, partendo dalla punta del cucchiaio per poi dare la forma arrotondata ai pancakes, quindi qirali dall'altro lato.

  5. Ora procedi con la guarnizione: versa lo yogurt greco in una terrina, aggiungi il sale e il pepe bianco e, dopo aver mescolato il tutto, metti la crema in una sac à poche e distribuiscila su ogni pancake. In alternativa allo yogurt puoi scegliere della robiola o della ricotta fresca.

  6. Aggiungi infine una spolverata di semi di papavero e qualche fogliolina di menta per decorare i tuoi pancakes: in questo modo, oltre che buoni, saranno anche belli da vedere!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.