Stai leggendo: This is Us tornerà per due nuove stagioni: ecco cosa ci aspetta

Prossimo articolo: Gli autori di This is Us stanno lavorando allo spin-off di How I Met Your Mother

Letto: {{progress}}

This is Us tornerà per due nuove stagioni: ecco cosa ci aspetta

La famiglia Pearson sarà protagonista di 36 nuovi episodi di This is Us: NBC ha rinnovato (in anticipo) la serie dei record per le stagioni 2 e 3.

Sterling K. Brown, Mandy Moore e Milo Ventimiglia posano per i fotografi

1k condivisioni 0 commenti

This is Us è riuscita a tagliare un altro traguardo: NBC ha rinnovato la sua "serie dei record" per due nuove stagioni!

L'annuncio - inatteso solo perché comunicato con largo anticipo rispetto alla norma - è arrivato durante il TCA Winter Press Tour 2017. La famiglia Pearson tornerà con 36 nuovi episodi: 18 per stagione.

Il rinnovo non sorprende, visto i numeri impressionanti che la serie ha regalato al suo network prima ancora della messa in onda: 105 milioni di visualizzazioni per il trailer poche ore dopo il suo debutto e un picco d'ascolti per l'episodio pilota negli USA.

Ufficialmente, il cast ha ricevuto la notizia del ritorno di This is Us solo pochi minuti prima del pubblico. Dan Fogelman, il creatore della serie, ha subito condiviso un video che riporta le reazioni stupite ed entusiaste degli attori. "Questi siamo noi che riceviamo delle belle notizie".

Ma come evolverà This is Us negli anni?

Durante l'incontro con la stampa al TCA Winter Press Tour, Fogleman ha rivelato di aver già dei piani per il futuro dei protagonisti. E, come nei primi episodi, non saranno necessariamente gli eventi ad essere il fulcro emozionale della storia, ma il modo in cui vengono raccontati.

Il tema della serie è come la vita ti sorprende. [...] La rivelazione più grande non è necessariamente che una giovane donna ha un marito diverso dopo qualche anno, ma l'ordine in cui abbiamo scelto di raccontare la storia.

Le future stagioni di This is Us continueranno ad esplorare il "prima" e il "dopo" un evento cardine: la morte di Jack, il patriarca della famiglia Pearson interpretato da Milo Ventimiglia.

A breve, possiamo aspettarci anche qualche episodio molto particolare, incentrato su personaggi secondari o a un singolo membro della famiglia Pearson. Due li vedremo già nella prima stagione grazie allo stand-alone The Big Day (episodio 12) e un altro, interamente dedicato a Randall, il personaggio che è valso a Sterling K. Brown una nomination ai SAG Awards.

Il cast di This is Us al TCA Winter Press TourHD©Getty Images
Il cast di This is Us durante il panel dedicato alla serie al TCA Winter Press Tour 2017

Dan Fogelmanha portato le mani avanti: per ora, non è previsto alcuno spin-off di This is Us. L'obiettivo, adesso, è concentrarsi sugli attuali protagonisti piuttosto che esplorare nuove direzioni; se necessario, però, in futuro potrebbero apparire altri episodi speciali:

Se ben pensato, il nostro spin-off sarebbe un arco narrativo o un paio di episodi nella nostra serie. Aiuterebbe a non riproporre le stesse cose di continuo ed eviterebbe che gli spettatori di This is Us si annoino.

Difficile però annoiarsi quando la serie continua a proporci colpi di scena e situazioni inaspettate ad ogni episodio, complice anche il suo talentuoso cast di protagonisti e attori di supporto.

Tra le più recenti guest-star annunciate figurano anche l'ex conduttrice televisiva Katie Couric e Brian Tyree Henry (Atlanta), un vecchio amico dal passato di William (Jermel Nakia/Ron Cephas Jones).

In Italia, This is Us vi aspetta ogni lunedì alle 22:00 su FoxLife con un nuovo episodio in prima visione assoluta.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.