Stai leggendo: Patrick Dempsey è il protagonista del nuovo spot Vodafone Italia

Prossimo articolo: Patrick Dempsey non ha mai visto morire Derek Shepherd

Letto: {{progress}}

Patrick Dempsey è il protagonista del nuovo spot Vodafone Italia

Patrick Dempsey è stato scelto come nuovo testimonial per gli spot televisivi di Vodafone Italia: la campagna pubblicitaria è stata lanciata il 2 gennaio 2017.

Patrick Dempsey

2k condivisioni 0 commenti

Dal 2 gennaio 2017 potrete vedere Patrick Dempsey sempre più spesso. Se non vi siete ancora consolate per la sua assenza da Grey's Anatomy, ora potrete ritrovare il suo sorriso ogni volta che in TV andranno in onda degli spot. 

Vodafone, infatti, ha scelto Patrick come nuovo testimonial in sostituzione di Bruce Willis. La campagna pubblicitaria è appena iniziata e l'attore compare alla fine del primo messaggio pubblicitario con un tenero gattino bianco in braccio

Lui stesso ha pubblicato un post sulla sua pagina ufficiale di Twitter con il dietro le quinte dello spot, diretto dal regista americano Aaron Stoller.

Insomma, per Patrick è un periodo davvero intenso sia dal punto di vista professionale che dal punto di vista personale.

Dopo la partecipazione nel film Bridget Jones’s Baby come co-protagonista maschile insieme a Colin Firth, vestirà gli insoliti panni di un detective protagonista assoluto del thriller The Postcard Killings

Ormai si può considerare archiviata anche la crisi con la moglie Jillian. I due vivono una sorta di seconda luna di miele, come dimostrano gli scatti rubati a Roma che li ritraggono durante un romantico tête-à-tête lo scorso novembre. 

Patrick Dempsey e la moglie JillianDaily Mail

Allora, siete pronte a rivedere l'ammaliante sorriso di Patrick in TV?!

Fai il quiz }

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.