Stai leggendo: Jonathan Rhys Meyers diventerà papà per la prima volta

Prossimo articolo: Giulia Bevilacqua racconta Anna. Quella che (non) sei

Letto: {{progress}}

Jonathan Rhys Meyers diventerà papà per la prima volta

Il 2017 si prospetta un anno importante per Jonathan Rhys Meyers. L'attore e la compagna Mara Lane sono in attesa del loro primo figlio e la gravidanza è quasi agli sgoccioli!

Primo piano di Jonathan Rhys Meyers

36 condivisioni 0 commenti

Continua l'invasione di fiocchi rosa e azzurri ad Hollywood.

Questo 2016 è stato decisamente prolifico tra gli esponenti dello showbiz e l'anno che verrà sembra non essere da meno. Dopo aver festeggiato l'arrivo del secondo figlio di Blake Lively e Ryan Reynolds e del nuovo arrivato in casa di Mila Kunis e Ashton Kutcher, ci apprestiamo ad osservare il volo di altre celebri cicogne!

Oltre a Bradley Cooper - che Irina Shayk renderà padre tra qualche mese - anche un altro sex symbol del grande e piccolo schermo si appresta a vivere per la prima volta le gioie della paternità. Parliamo di Jonathan Rhys Meyers, il controverso Enrico VIII de I Tudors.

L'attore, attualmente impegnato con la serie TV Vikings, diventerà papà.

A divulgare la notizia è stata proprio la futura mamma, Mara Lane, al fianco del bell'irlandese dal 2014.

La producer britannica ha condiviso su Instagram alcune sue foto con pancione in bella mostra, lasciando intuire che la gravidanza sia già in stato avanzato.

#IncomingPackage best present. #ThankYouLord 🙏🏻🙌🏻😇 #SantaBelly 🙊😂

A photo posted by Mara &Toca Lane Rhys Meyers (@thelionandthelambchop) on

In questi giorni, Mara non ha perso occasione di rivolgere al proprio compagno una dedica (social) molto romantica.

"Grazie per avermi dato l'opportunità di essere mamma, tesoro!", ha scritto la fidanzata di Meyers accompagnando un loro meraviglioso scatto di coppia in bianco e nero.

Congratulazioni ai futuri genitori!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.