Stai leggendo: Il Mito prende vita nel nuovo promo di Dance Dance Dance

Prossimo articolo: Nel Mito di Dance Dance Dance: il volo dell'angelo di Dirty Dancing

Letto: {{progress}}

Il Mito prende vita nel nuovo promo di Dance Dance Dance

Manca poco alla prima puntata di Dance Dance Dance e le sei coppie di ballerini, i due presentatori e i tre giudici diventano protagonisti di un nuovo mitico spot!

936 condivisioni 0 commenti

Michael Jackson, Madonna, Patrick Swayze: questi sono solo alcuni dei miti che rivedrete sul palco di Dance Dance Dance

Claudia Gerini e Max Vado, Tania Cagnotto e Giovanni Tocci, Mirco Bergamasco e Ati Safavi, Clara Alonso e Diego Dominguez, Chiara Nasti e Roberto de Rosa, Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla sono pronti a calarsi nei panni dei personaggi icona della musica e del cinema. 

Chi interpreterà chi? Mancano pochi giorni per scoprirlo e il conto alla rovescia per la prima puntata di Dance Dance Dance è ufficialmente iniziato. 

Qualcuno ha dato segni di cedimento e qualcun altro ha mirato alla perfezione assoluta senza mai arrendersi. C'è stato chi ha incontrato il principale ostacolo nella testa e non nel corpo e chi ha pensato persino di mettere in atto un gesto disperato!!

Dopo tre mesi di sfiancanti allenamenti in palestra, di prove di coordinazione con i propri partner e di tentativi di prese acrobatiche, le sei coppie non vedono l'ora di salire sul palco e di farsi giudicare dalla triade composta da Vanessa IncontradaLuca Tommassini e Timor Steffens.

Che tipo di giudici saranno? Cattivi, indulgenti, severi, intransigenti? Per scoprirlo rimanete sintonizzatevi su MondoFox e seguite le avventure delle sei coppie e dei due presentatori dello show Diego Passoni e Andrea Delogu

Per giudicare i ballerini nelle loro strabilianti performance segnatevi sul calendario l'appuntamento del 21 dicembre alle 21,10. 

Per chi ha il Mito nel sangue! 

Fai il quiz }

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.