Stai leggendo: Guarda i primi minuti in anteprima del terzo episodio di This is Us!

Prossimo articolo: This Is Us: ecco perché è una serie facile da amare

Letto: {{progress}}

Guarda i primi minuti in anteprima del terzo episodio di This is Us!

This is Us ci sorprende in ogni episodio. Il finale della seconda puntata ci ha lasciato con l'amaro in bocca: la coppia che ci aveva fatto sognare non esiste più?

73 condivisioni 0 commenti

This is Us ci ha conquistato fin dall'inizio, dobbiamo ammetterlo. Riesce ad emozionarci, a commuoverci e quando la tensione sembra allentarsi e i problemi si dissolvono, è lì che ci sorprende con un colpo di coda inaspettato. Solitamente nell'ultima scena.

Nella puntata pilota, abbiamo scoperto solo alla fine che Kevin, Kate e Randall sono fratelli, tutti e tre figli di Rebecca e Jack. Nella seconda di settimana scorsa, la sorpresa ci ha colti impreparati: i figli di Randall chiamano nonno e nonna Rebecca e Miguel, caro amico di Jack. E Jack, il nostro amato Milo Ventimiglia, che fine ha fatto?

HD

Nei primi minuti del terzo episodio che vi presentiamo in anteprima, seguiamo William (il padre naturale di Randall) nella sua discesa verso gli inferi. Scopriamo la sua passione per la scrittura, il suo fascino che conquista le ragazze, la progressiva dipendenza dalle droghe e l'arrivo di Randall, un neonato di cui non poteva occuparsi in quel momento. 

HD

Ora, un William invecchiato, malato e disposto a lottare per sopravvivere e godere del piacere di una nuova famiglia, si ritrova in casa di suo figlio, esattamente come Rebecca. I due non si conoscono, sebbene un filo sottile li unisca da 36 anni. Come reagiranno alla reciproca conoscenza? Scopriremo cosa ha portato Rebecca da Miguel?

Ti aspettiamo questa sera con This Is Us, ogni lunedì alle 22 su FoxLife, dopo Grey's Anatomy.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.