Stai leggendo: Grey’s Anatomy 13: un’anteprima dell’episodio 2 sulla dott.ssa Bailey

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 13: un’anteprima dell’episodio 2 sulla dott.ssa Bailey

Chi potrebbe essere la "spia" di cui ha bisogno la Bailey per essere sempre un passo avanti i suoi sottoposti? Ben non vuole ricoprire questo ruolo, ma Webber...

2 condivisioni 0 commenti

Vi avevamo già mostrato in anteprima l’inizio dell’episodio 2 di Grey’s Anatomy 13 in cui Alex Karev si prepara per andare in tribunale.

Ora vediamo anche cosa accade subito dopo, con una Bailey sempre combattiva che cerca di convincere il marito Ben Warren a farle da occhi e orecchie. Sì perché il fatto che Ben avesse intuito da un po’ di tempo che fosse stato Alex a picchiare DeLuca, ben prima della scoperta della Bailey, ha dimostrato ancora una volta che il capo ha bisogno di qualche “spia” fidata per poter essere aggiornata su tutto.

E se questa “spia” fosse il dottor Webber? La Bailey non crede che Richard possa cavarsela in questa veste, ma forse si sbaglia di grosso.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.